Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Italia, De Rossi riflette: addio a Mancini? Vuole fare l’allenatore

Un’impresa è un’impresa, c’è poco da fare. E i cavalieri che la compiono, belli o brutti che siano, più o meno nobili, hanno il sacro diritto di essere celebrati. Mancini, molto Artù adesso quanto Lancillotto nel tempo giovanile, alla sua tavola rotonda ama far sedere da sempre i suoi fedelissimi. È stato giustamente detto e ripetuto più volte in queste settimane di gloria che senza il suo fraterno sodalizio a coté forse tutto questo non sarebbe accaduto. La sua squadra tecnica azzurroblucerchiata è stata ed è parte integrante della sua gestione: dal capodelegazione Vialli al vice Evani, dagli assistenti tecnici Lombardo e Salsano ai preparatori dei portieri Nuciari e Battara. A loro si sono aggiunti, in tempi diversi, due altri elementi fondamentali, non solo nell’avventura europea: Lele Oriali e Daniele De Rossi. Otto uomini d’oro per la buona riuscita dell’Operazione Europeo. Se il bello è già arrivato, adesso viene il bellissimo, ovvero, il Mondiale 2022, già piuttosto vicino, data la sua collocazione autunnale (21 novembre-18 dicembre). (…)

Acerbi inquadra la torta: "It's coming Rome"

Guarda il video

Acerbi inquadra la torta: “It’s coming Rome”

Il futuro di De Rossi

In questa chiave è possibile già stabilire che squadra vincente non si cambia? Lo staff tecnico propriamente detto ha infatti un legame con la Figc fino al dicembre 2022. Lo stesso dicasi per Vialli. La situazione del team manager azzurro e quella del collaboratore tecnico ex campione del mondo e bandiera romanista invece sono diverse. (…) Come è noto DDR sta concludendo (a settembre) il corso speciale per allenatore Uefa A-B. In questo quadro ha svolto (gratuitamente) il ruolo di assistente tecnico di Mancini all’Europeo. Nella prossima stagione potrebbe allenare in C o da vice in B e in A. Per iscriversi al Master dovranno passare 8 mesi (maggio 2022), durante i quali dovrà essere tesserato per un club o per la Federazione. Il corso annuale partirà a settembre 2022. A questo punto potrebbe essere la cosa più logica per lui proseguire il percorso azzurro in parallelo al Master fino al Qatar. A quel punto poi sarebbe libero di scegliere il proprio futuro tecnico. (…)

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio 

Acerbi inquadra la torta: "It's coming Rome"

Guarda il video

Acerbi inquadra la torta: “It’s coming Rome”

Fonte: corrieredellosport.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *