Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Italia da record per numero di autovelox in Europa

Il numero di autovelox in Italia, secondo la ricerca, è di ben 8.073 unità, cifra da record, se contiamo ad esempio che in Germania ce ne sono in tutto 3.813 (meno della metà) e in Francia addirittura non arrivano nemmeno a 2.500, si fermano a quota 2.406.

L’autovelox è uno degli strumenti più temuti dagli automobilisti, soprattutto ora che arriva la stagione estiva e finalmente si può partire per le tanto sognate vacanze (dopo questi mesi di forzature e restrizioni dovute al Covid-19). Il report pubblicato sul sito web Zutobi ha analizzato i Paesi in cui le multe sono più severe per quanto riguarda le violazioni più comuni al Codice della Strada, tra queste anche l’eccesso di velocità (insieme all’utilizzo del telefono mentre si è al volante e alla guida in stato di ebbrezza, comportamenti molto pericolosi).

Sono state elaborate delle tabelle che raccolgono tutti i dati che riguardano informazioni su multe, limiti di velocità e limiti di tasso alcolemico nel sangue (tutti dati forniti da Speeding Europe, SCBD e Auto Europe). Il punteggio totale di ogni Paese è stato sulla base di un punteggio normalizzato su 10 per ogni fattore e infine è stata calcolata la media dei punteggi.

La Norvegia sta al primo posto della Top 10 dei Paesi più severi, con 6,43 su 10; qui le multe per eccesso di velocità in autostrada arrivano a 711 euro. La Repubblica Ceca è il Paese meno caro per le multe per eccesso di velocità in autostrada, che partono da 19 euro. Ma il numero di autovelox? L’Italia qui è in testa, come abbiamo detto in apertura.

Sono in tutto ben 8.073 i sistemi di controllo della velocità nel Bel Paese, contro i 4.014 del Regno Unito, i 3.813 della Germania e i 2.406 della Francia. La Slovacchia è all’ultimo posto della classifica, con solo 13 dispositivi in tutto il Paese.

L’Albania è il Paese con il punteggio più basso, solo 1,82 su 10. Per chi usa il telefono alla guida, la multa è di 8 euro, 10 euro per chi passa con il semaforo rosso, 20 euro per l’eccesso di velocità in autostrada e 175 euro per la guida in stato di ebbrezza. I limiti di tasso alcolemico nel sangue più severi in Europa sono in Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia, i più permissivi invece nel Regno Unito.

Fonte: motori.virgilio.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *