Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Italia-Australia 28-27 nel test match di rugby: 1^ vittoria azzurra con i Wallabies

Dopo la straripante vittoria contro Samoa, l’Italrugby si ripete nel secondo appuntamento delle Autumn Nations Series. Il XV di Crowley batte l’Australia 28-27: si tratta del 1° successo nella storia contro i Wallabies in 21 precedenti. Firenze porta fortuna: al Franchi era arrivato anche il primo successo contro il Sudafrica. Proprio contro gli Springbocks la sfida di sabato 19 novembre a Genova, tutto in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW

AUTUMN SERIES SU SKY: GUIDA TV

L’Italia riscrive un pezzo di storia battendo al Franchi di Firenze l’Australia con il punteggio di 28-27 nel secondo test match delle Autumn Nations Series. Dopo la dilagante vittoria di Padova contro Samoa, gli azzurri fanno anche di meglio e sconfiggono per la prima volta i Wallabies, settima nazionale del ranking mondiale. Tre le mete italiane, firmate da Bruno e Capuozzo (2). L’Australia ha avuto sul piede di Donaldson la trasformazione che avrebbe dato la vittoria ai suoi all’81’, ma ha calciato fuori. A quel punto è scattata la festa azzurra, proprio in quella Firenze che nel 2016 aveva regalato un’altra prima volta, contro il Sudafrica. Proprio contro gli Springbocks gli azzurri chiuderanno il trittico delle Autumn Nations Series sabato 19 novembre (ore 14), sempre in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW

La cronaca della partita

Primo tempo sontuoso dell’Italia, a segno con Bruno e Capuozzo, che schiaccia un’Australia frastornata dalla pressione difensiva del XV di casa. Gli azzurri vanno all’intervallo avanti 17-3, dopo aver sfruttato al massimo anche la superiorità numerica per un cartellino giallo mostrato a Gordon. I Wallabies reagiscono d’orgoglio, l’Italia lascia per strada qualche punto di troppo dalla piazzola (saranno 16 in totale) e si arriva così al finale thrilling. Nell’ultimo assalto, Neville va a segno e Donaldson ha la possibilità di vincere il match allo scadere con la trasformazione. Il calcio però esce: dopo Galles e Samoa, cade un’altra ‘big’ contro un’Italia che sta vincendo e divertendo come forse mai era accaduto nella sua storia. 

Lucchesi: “Vittoria incredibile. Sudafrica? Non ci sono limiti”

“Sono belle emozioni, è una vittoria incredibile, non ci sono parole per descriverla – ha detto il ‘man of the match’ Gianmarco Lucchesi al termine del match a Sky Sport  – Ce la sentivamo fin dal primo minuto siamo entrati in campo con lo spirito giusto, abbiamo attaccato e difeso alla grande. Sabato prossimo il Sudafrica? Non ci sono limiti. E’ fantastico aver giocato davanti a questo pubblico”.

ITALIA – AUSTRALIA 28-27: il tabellino

Marcatori: 1′ Allan (I, cp), 5′ Lolesio (A, cp), 19′ Bruno (I, m) Allan (tr), 25′ Capuozzo (I, m) Allan (tr), 30′ Wright (A, m), 44′ McReight (A, m) Lolesio (A, tr), 53′ Allan (I, cp), 65′ Capuozzo (I, m), 68′ Robertson (A, m) Lolesio (A, tr), 76′ Padovani (cp), 80′ Neville (A, m)

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *