Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ioniq 6 e Ioniq 7, Hyundai svela autonomia e motori

Ioniq 5 sta facendo il suo debutto sul mercato ma in casa Hyundai si guarda già lontano. La casa automobilistica coreana ha infatti rivelato alcune importanti informazioni riguardo Ioniq 6 e Ioniq 7, i due modelli che si aggiungeranno presto alla gamma del nuovo brand completamente elettrico. Durante un incontro con la stampa locale, Hyundai ha infatti svelato alcuni dettagli tecnici sulla berlina ad alte prestazioni e sul SUV di grandi dimensioni che arriveranno entro il 2024.

Partiamo innanzitutto da Ioniq 6. Come detto si tratterà di una berlina premium di medie dimensioni il cui design sarà ispirato alla concept car Prophecy. Avrà dimensioni simili alla Sonata e sarà basata sulla piattaforma eGMP. La nuova Ioniq 6 avrà un pacco batteria da 73 kWh e due diversi propulsori. La prima opzione prevede un singolo motore elettrico che produce 180 Kw, mentre il secondo ha un propulsore a doppio motore che sviluppa una potenza combinata 230 kW. La Ioniq 6 dovrebbe offrire un’autonomia superiore alle 300 miglia, circa 483 km. All’inizio del 2024, Hyundai introdurrà Ioniq 7, un modello “pensato per la famiglia”. Sarà un crossover che ha avrà una stazza simile a quella della Palisade e sarà disponibile con configurazioni di sedili per sei e sette persone.

Ioniq 5, Hyundai apre gli ordini del crossover elettrico

La trazione integrale sarà opzionale, mentre la powertrain offrirà soltanto una configurazione a doppio motore con una potenza combinata 230 kW. Hyundai ha affermato che Ioniq 7 avrà un pacco batteria da 100 kWh che consentirà un’autonomia di 483 km. La casa automobilistica coreana ha fatto sapere di riporre grandi speranze in Ioniq 7, specialmente per quel che riguarda il mercato americano dove i SUV stanno assumendo un ruolo sempre più importante a livello di volumi. Per avere ulteriori informazioni sui due modelli bisognerà attendere i prossimi mesi, con Ioniq 6 che potrebbe essere in parte svelata già entro la fine del 2021 mentre per Ioniq 7 bisognerà quasi certamente aspettare il prossimo anno per avere ulteriori informazioni.

Fonte: formulapassion.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *