Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Investimenti (negli USA) confermano: motori 4 cilindri benzina sotto i cofani Toyota per decenni ancora

La grande Casa automobilistica, riferimento mondiale per auto ibride, ha confermato di investire ancora centinaia di milioni, sui motori termici: in America vivranno i 4 cilindri benzina facendo lavorare diversi stabilimenti

24 aprile 2022

Che Toyota faccia degli ottimi motori è un dato di fatto, da sempre. Così come è pacifico per tutti concedere ai giapponesi il titolo di anticipatori globali, sulla diffusione di auto elettrificate, ibride. Proprio la Toyota, in questi giorni, ha dato un segnale circa la vita ancora lunga per motori termici, a benzina, sotto i propri cofani.

La Casa annuncia investimento negli Stati Uniti per 383 milioni di dollari. Servono per sviluppare e continuare a produrre motori a 4 cilindri, ovviamente affiancabili alla parte di elettrificazione, dove serva. Gli stabilimenti che continueranno a produrre motori a benzina Toyota sono in Alabama, Kentucky, Missouri e Tennessee.

Questo non toglie il fatto che Toyota ha in programma ben 30 nuove auto elettriche da mettere su listino prezzi entro il 2030, ma l’orizzonte di vita per i cosiddetti ICE è ancora buono, qualche altro decennio si stima, soprattutto in certi mercati che non possono essere accolte auto elettriche, in uso di massa.

Fonte: automoto.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *