Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Investe e uccide uomo sulla Togliatti, poi fugge: caccia aperta al pirata della strada

Carlo Testimona 23 maggio 2021 09:32

Prosegue la caccia al pirata della strada che ha investito e ucciso un uomo su via Palmiro Togliatti a Centocelle nella notte tra venerdì e sabato. Gli agenti della polizia locale hanno acquisito le telecamere degli esercizi commerciali della zona: obiettivo è quello di riuscire ad ottenere la targa del veicolo che ha falciato la vittima, attualmente ancora non identificata. 

L’investimento, lo ricordiamo, è avvenuto poco prima delle 4, all’altezza di via delle Robinie. Sbalzato in aria, l’uomo è finito sull’asfalto. Per evitare che altre auto lo investissero a protezione del pedone si è posto un autobus Atac. Il tutto fino all’arrivo dell’ambulanza che con una corsa disperata hanno tentato il trasporto al policlinico Casilino. Il decesso però è sopraggiunto all’interno del mezzo di soccorso. 

L’ora tarda rende impossibile il reperimento di testimoni. Gli agenti del VII gruppo Tuscolano hanno raccolto le tracce lasciate sul tratto di strada ed hanno chiesto ed ottenuto dagli esercizi commerciali della zona di poter visionare e acquisire le immagini delle telecamere. Richiesta fatta anche nei tratti più lontani dall’incidente, con l’obiettivo di riuscire a risalire, a ritroso, all’auto di passaggio in quel momento sulla Togliatti. 

Una dinamica quella dell’incidente di ieri che ricorda quanto accaduto il 3 maggio scorso. Quel giorno al civico 718 della Togliatti, un 26enne alla guida di una Fiat Panda ha centrato un 59enne romeno, senza fissa dimora, per poi fuggire, prima di tornare sul luogo dell’impatto. Uno scontro fatale per il 59enne, morto sul colpo. Il conducente, trovato senza documenti, dell’auto fu sottoposto agli esami  alcolemici e tossicologici di rito. 

A gennaio 2020 invece, all’altezza del mattatoio, rimase ucciso un uomo di 64 anni, travolto in piena notte. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *