Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Intesa Turchia-Russia su motori aerei e sottomarini – AVIONEWS

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è tornato oggi in patria dopo l’incontro bilaterale che si è tenuto a Sochi, sul mar Nero, con il suo omologo russo Vladimir Putin. I due leader si sono incontrati per discutere le relazioni bilaterali e diverse questioni regionali, tra cui le crisi in Siria, Libia ed Afghanistan. Nell’occasione hanno discusso di iniziative concrete per la costruzione di navi e sottomarini.

“Il processo per l’S-400 va avanti, non ci saranno passi indietro. Abbiamo discusso di come rafforzare questa cooperazione abbiamo discusso con Putin della possibilità di costruire insieme la seconda e la terza centrale nucleare in Turchia. Collaboreremo su questa questione. Possiamo collaborare con la Russia nella costruzione di navi ed anche di sottomarini. Ci saranno progressi in questa direzione”. Lo ha dichiarato il presidente turco rispondendo alla stampa dopo il suo ritorno ad Ankara.

Oltre alla cooperazione in materia di difesa, ed alle iniziative per la fabbricazione congiunta di motori di aereo e sottomarini, dunque “non ci saranno passi indietro sul sistema S-400” che la Nato, di cui Ankara è un membro, tanto avversa. Inoltre, a Sochi si è parlato anche di cooperazione nel settore spaziale: “Ci sono alcune proposte su come rafforzare la cooperazione nello spazio. La parte russa ha proposto di collaborare alla creazione di piattaforme di lancio”, ha concluso il presidente turco.

Gic – 1239298

AVIONEWS – World Aeronautical Press Agency

Fonte: avionews.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *