Viva Italia

Informazione libera e indipendente

India, motori made in Italy per mobilità green. Partnership tra Iveco Group e Blue Energy Motors – Il Messaggero

NEW DELHI – Anche l’ambasciatore d’Italia in India Vincenzo de Luca ha partecipato oggi a Pune, insieme al CEO di Iveco Group Gerrit Marx e al Presidente di Powertrain, Iveco Group Sylvain Blaise, al lancio della partnership fra FPT Industrial e Blu Energy Motors, rappresentata dal CEO Anirudh Bhuwalka. Le aziende hanno siglato un accordo di fornitura per l’introduzione sulle strade indiane, entro la fine del 2022, dei primi camion a gas naturale liquefatto con i motori FPT da 6,7 l, fabbricati nello stabilimento torinese di FPT Industrial, che impiega oltre 2600 persone ed è specializzato in questo tipo di propulsori di media cilindrata.

L’accordo rappresenta il primo passo verso una potenziale collaborazione di lungo periodo per cogliere le opportunità offerte dal mercato del trasporto commerciale in India. Per l’Ambasciatore de Luca si tratta di «un importante tassello nella partnership strategica fra Italia e India per la transizione energetica, grazie ad un motore che permetterà di abbattere le emissioni di CO2 fino al 30%. Una cooperazione molto importante per l’industria automobilistica italiana che speriamo possa avere presto ulteriori sviluppi».

Fonte: motori.ilmessaggero.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *