Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Incredibile Eriksen, l’Inter potrebbe venderlo subito!

MILANO – Il calcio è spesso fatto di porte girevoli. Eriksen ne ha imboccata una lo scorso gennaio, quando, una volta deciso di lasciare il Tottenham, ha accettato l’offerta dell’Inter. In nerazzurro, però, tranne che in poche eccezioni, non è riuscito a brillare. La verità è che, con Conte, non è mai scattata la scintilla. Tutto poteva cambiare se si fosse consumato il divorzio dall’allenatore leccese. Con Allegri, sostituto già designato, infatti, il danese avrebbe potuto diventare centrale in un progetto tattico completamente nuovo. Invece, martedì scorso, l’Inter e Conte hanno trovato il modo di proseguire assieme. E, automaticamente, attorno all’ex-Tottenham sono tornati i punti interrogativi. Ancora di più nel momento in cui il club nerazzurro è tornato su Vidal, stavolta con successo. L’arrivo del cileno, insomma, si può già dare per scontato e così diventa lecito chiedersi se, con il suo innesto, ci possa essere ancora posto per Eriksen?

L’Inter conferma Conte: spuntano tante ironie sui social L'Inter conferma Conte: spuntano tante ironie sui social

Inter, Eriksen vale almeno 50 milioni

Come si può leggere a parte, l’Inter è impegnata in una massiccia campagna vendite, che, per la verità, non dà certezze su quale possa essere la configurazione del centrocampo. Sulla carta, però, al momento, il terzetto di titolari della mediana nerazzurra appare composto da Barella, Brozovic e, appunto, Vidal. Significa che il danese dovrebbe sistemarsi solo in panchina, come, tranne che in poche eccezioni, è accaduto in questi suoi primi mesi italiani. Già, ma avrebbe davvero senso continuare a relegare ad un ruolo di semplice rincalzo un elemento del profilo di Eriksen? La logica dice di no. E, probabilmente, anche le ambizioni del diretto interessato. Insomma, la soluzione potrebbe essere proprio una cessione, soprattutto se dovesse garantire un adeguato incasso e, quindi, una conseguente plusvalenza ai conti nerazzurri. In base all’ultima trimestrale, il costo del danese, commissioni comprese, è stato di 27,5 milioni di euro. Significa che, se dovesse arrivare una proposta da almeno di 50 milioni, seppure a malincuore, farebbe partire Eriksen. Già, ma chi è in grado di mettere sul tavolo una cifra del genere? Secondo indiscrezioni, alcuni intermediari, pur senza un incarico diretto del club nerazzurro, starebbero già proponendo il giocatore in Inghilterra.

Tutti i dettagli sul Corriere dello Sport-Stadio

[[dugout:eyJrZXkiOiJsSzl3R3R6TSIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Fonte: corrieredellosport.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *