Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Incidente sulla via di casa dopo la serata con gli amici: Dennis muore a 19 anni, ferito il fratello

Un ragazzo di 19 anni, Dennis D’Antonio, è morto e il fratello è rimasto  ferito in uno schianto avvento alle 5,15 di questa mattina sulla strada che porta a Bellante, piccolo centro il provincia di Teramo.  I due fratelli stavano facendo rientro a casa, dopo una serata passata con gli amici, quando l’auto – una Renault Modus – è finita fuori strada centrando poi un albero sul lato della carreggiata. Il 19enne alla guida è morto sul colpo, ferito il fratello appena 18enne, che ha chiamato i soccorsi.

Ragazzo di 21 anni muore nella notte: lo schianto in auto contro un albero

Incidente tra auto e pullman, la vettura si accartoccia: Cinzia muore sul colpo, aveva 45 anni

L’incidente

Sul posto sono arrivati immediatamente i carabinieri di Bellante e l’ambulanza del 118 di Teramo che ha portato il ragazzo ferito all’ospedale di Teramo, dai primi esami fortunatamente non ha riportato traumi, ma è in forte stato di choc. La notizia dello schianto si è subito diffusa in città con il suo carico di tristezza e dolore per una giovanissima vita spezzata.

Sono al vaglio dei carabinieri le cause del tragico fuoristrada, forse provocato dall’asfalto reso viscido dalla pioggia. L’incidente è avvenuto in via Capodimonte, la vittima (D.D’A) è di Bellante e avrebbe compiuto 20 anni il 3 dicembre. Nell’incidente non ci sono altre auto coinvolte. L’auto ha centrato l’albero dal lato del guidatore, uno schianto tremendo che non ha lasciato scampo al 19enne.


Ultimo aggiornamento: Domenica 13 Novembre 2022, 13:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *