Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Incidente mortale a Sergi Mingote sul K2

Sergi-Mingote.invernale-al-K2-2020-2021.-Fonte-facebook

L’alpinista catalano vittima di una caduta a 5300 metri (CBA)

Pochi minuti fa Chhang Dawa Sherpa, leader con Mingote della spedizione invernale al K2 2020-2021 organizzata da Seven Summit Treks,  dal Campo Base del K2  ha dato la drammatica notizia della  morte di Sergi Mingote.

L’alpinista spagnolo, vittima di una grave caduta in prossimità del Campo Base Avanzato (5.300 m), stava scendendo da Campo 1 (6.050 m) al Campo Base (4.950 m).

La dichiarazione di Chhang Dawa Sherpa:

“Purtroppo abbiamo perso Sergi! Il migliore degli alpinisti e un grande amico per noi.  Alex Gavan, Tamara Lunger e altri due scalatori polacchi, lo hanno soccorso al Campo Base Avanzato, abbiamo inviato un’equipe medica dal  Campo Base ma purtroppo non siamo più riusciti a salvarlo. Abbiamo rilevato un movimento inaspettato nel suo localizzatore e abbiamo visto subito che si trattava di una grave caduta. I membri della nostra squadra sul posto hanno confermato l’incidente, ma non hanno potuto fare nulla per lui.”

Ieri, Mingote e il cileno Juan Pablo Mohr sono saliti a Campo 3 basso  (7.000 m) con l’idea di procedere verso C4. Tuttavia, la fatica accumulata per i carichi trasportati (ricordiamo che Mingote e Mohr non utilizzavano ossigeno supplementare), ha indotto i due scalatori a concludere la rotazione e a scendere alla base.

Fonte: mountainblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *