Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Incendio nella villa di Alex Zanardi: il campione trasferito in un centro medico


Alex Zanardi è stato trasferito in via precauzionale in un centro medico di Vicenza, dopo che è scoppiato un incendio nella sua villa a Noventa Padovana. La decisione, spiega l’Ansa, è stata presa dai suoi familiari. Al momento, infatti, si stanno valutando gli eventuali danni ai macchinari che assistono il campione, che a giugno 2020 è rimasto coinvolto in un’incidente nel senese mentre partecipava ad una gara di handbike. Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco, a prendere fuoco è stato l’impianto fotovoltaico e le fiamme sarebbero già state spente. Sul posto anche anche i carabinieri.

Zanardi, pilota automobilistico e poi campione paralimpico in grado di conquistare 4 medaglie d’oro e due d’argento in due edizioni dei Giochi, era rimasto ferito nello scontro con un camion durante una staffetta in handbike a Pienza, in provincia di Siena, il 19 giugno 2020. Aveva subito un forte trauma cranico che l’aveva successivamente obbligato a sottoporsi a un delicato intervento neurochirurgico. Dall’ospedale di Siena era stato poi trasportato al San Raffaele di Milano e quindi, dal 21 novembre 2020, a quello di Padova. Il 14 gennaio 2021 Zanardi aveva ricominciato a comunicare. Poi, pochi giorni prima dello scorso Natale, dopo oltre un anno e mezzo era potuto tornare a casa, seppure continuando le cure.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Choc nella pallavolo: Ivan Zaytsev escluso dai Mondiali 2022, ha già lasciato il ritiro

next

Articolo Successivo

La classifica della Race under 21 fa godere il tennis italiano: ecco chi sono i giovani azzurri che fanno compagnia a Sinner e Musetti

next

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *