Viva Italia

Informazione libera e indipendente

In Volo senza Barriere 2020: la magia del volo per disabili motori e visivi

Sommario di questo articolo:

Per il secondo anno i volontari di Iseo Lake Airfield, l’Aviosuperficie del Lago di Iseo e della Franciacorta di Costa Volpino (BG), faranno provare l’ebbrezza del volo ad un pubblico davvero speciale: i disabili motori e visivi che potranno provare l’emozione di un volo affiancati su velivoli sportivi, potendo così vivere  il rapporto con l’aria e le magnifiche emozioni di un tuffo nel cielo in completa sicurezza.

Domenica 13 settembre la giornata sarà interamente dedicata a chi non ha barriere dentro di sé e vuole scoprire, capire e avvicinarsi a un mondo solo in apparenza lontano ma in realtà molto vicino e solidale: il mondo del volo.

Secondo appuntamento per In Volo senza Barriere

Già nel 2019 Iseo Lake Airfield, in collaborazione con la Polisportiva Disabili di Valle Camonica e altre organizzazioni di volontariato, realizza una giornata particolare a favore delle persone affette da disabilità facendo volare decine di entusiati ospiti. Da quella positiva esperienza l’Aviosuperficie è diventata un punto di riferimento per chi,  pur con “abilità diverse”,  voglia passare una giornata diversa, ricca di stimoli ed emozioni.

Durante il corso dell’anno l’Aviosuperficie, che si contraddistingue per volontà dei fondatori come luogo aperto a tutti organizza giornate di avvicinamento al volo come esperienza di team building e di vita per associazini di non vedenti e disabili motori.

In questo difficile 2020 la manifestazione, nel più rigoroso rispetto delle normative di sicurezza, vuole anche essere un messaggio di rinascita e speranza: insieme si può davvero tornare a volare, nonostante le difficoltà della vita, le pandemie e le fatiche quotidiane. Una festa per tutti, che vuole bissare il successo dello scorso anno e che gode di importanti patrocini: Regione Lombardia, Provincia di Bergamo e Unione Italiana Ciechi e ipovedenti.

volo-senza-barriere
Roberta Lanfranchi, testimonial dell’iniziativa che, lasciata la sedia a rotelle si “mette le ali”. Ph Credits: Giuseppe Venuti

In Volo senza Barriere: programma della giornata

L’iniziativa si svolgerà presso il Campo Volo Aviosuperficie Iseolakeairfield in via Baiguini a Costa Volpino, dal quale partiranno oltre 100 voli come da programma di seguito riportato:

  • ore 9.30: inizio arrivo aeroplani
  • ore 10.00: accoglienza partecipanti
  • ore 10.30: breve introduzione al volo con visita e spiegazione degli aeroplani
  • ore 11.00: voli dedicati ai disabili su aereo biposto per non vedenti / su aereo pluriposto o elicottero per altre disabilità
  • ore 12.00: lancio paracadutisti con bandiera italiana
  • ore 13.00: pranzo in esercizi convenzionati a Pisogne
  • ore 14.30-15.00: intrattenimento
  • ore 15.30-17.30: ripresa dei voli dedicati ai disabili e, se possibile in base alle condizioni di sicurezza anti Covid-19, anche degli accompagnatori.

Verranno utilizzati veivoli dell’Associazione Centro Volo Nord di Darfo Boario Terme, Scuola Italiana Volo di Cremona, Deltaplani di volo libero dell’Associazione Delta Club Sebino Sulzano. Centro Volo Nord fornirà assistenza sul campo.

Come partecipare all’iniziativa

Per motivi organizzativi e sanitari è obbligatoria la prenotazione entro il 10 settembre all’indirizzo [email protected], specificando nome, cognome, età, provenienza, tipo di disabilità (sensoriale o motoria al fine della migliore definizione del mezzo da utilizzare), eventuale associazione di riferimento, numero di cellulare di contatto, eventuale accompagnatore.
Per informazioni dettagliate è possibile contattare il referente Gianni Bonafini al numero 333 3987558

Fonte: milanoweekend.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *