Viva Italia

Informazione libera e indipendente

In Onda, Giovanni Floris: “Salvini insegue i no-vax? Tanto c’è Giorgetti”, il gioco che fa arrabbiare Draghi


Sullo stesso argomento:


Giovanni Floris è stato ospite in studio a In Onda – la trasmissione di La7 condotta da Concita De Gregorio e David Parenzo – in vista della ripresa di DiMartedì. Ovviamente la discussione è stata incentrata sullo scontro politico in atto su Green Pass e un eventuale obbligo vaccinale: discussione che è lontana dalla stanza dei bottoni e anche da ciò che pensa la maggioranza degli italiani. “C’è il grossissimo rischio che diventi ufficiale che la politica chiacchiera e Mario Draghi risolve i problemi”, ha dichiarato Floris.

“Si ragiona sempre più sulla politica separata dai fatti che deve risolvere – ha aggiunto – questo rappresenta un grosso rischio dal punto di vista della cultura politica del Paese. Matteo Salvini spende tutta la sua leadership contro l’obbligo vaccinale e contro l’estensione del Green Pass, eppure il suo premier si esprime a favore, anche il presidente della Repubblica ribadisce una linea che è legata al buon senso ma non alla politica. Il segretario della Lega va contro il suo stesso governo e che succede? Nulla. Se diventa ufficiale che una cosa è la politica e un’altra la vita reale, il buon senso rimane monopolio di Draghi e Mattarella”.

Salvini-Meloni, il piano dopo la pace di Cernobbio. Ecobonus auto, come cambia. Le figurine che valgono un tesoro: su LiberoTg

Video su questo argomento

Poi Floris ha provato a spiegare perché Salvini insegue i no-vax anche se il 70% dei suoi elettori è favorevole anche all’obbligo: “Nella sua idea prova a prendere l’altro 30%, tanto quel 70 non lo perde perché c’è Giorgetti. Senza voler mancare di rispetto a Salvini, però parte dell’elettorato vede in Giorgetti un punto di riferimento, mi riferisco agli imprenditori e alle partite Iva del Nord”.

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *