Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il Villa Literno scaldi i motori per l’esordio

Redazione 12 settembre 2021 09:30

Continua a scaldare i motori il Villa Luterno, impegnato nel campionato di Promozione. La squadra liternese ha disputato le ultime due amichevoli questa settimana prima dell’esordio in campionato previsto per il prossimo fine settimana tra le mura amiche dello stadio Tavoletta contro la Boys Caivanese. Dopo i successi contro Viribus Somma (0-2), Cimitile (4-0) e Virtus Liburia (3-0), queste ultime due gare hanno fornito certamente indicazioni importanti a mister Giovanni Formicola, che può guardare con grande ottimismo alla stagione. In settimana si è giocato il big match contro il Real Aversa, compagine impegnata nel campionato di serie D. La partita ha visto un primo tempo senza reti ma comunque giocato su ritmi piuttosto alti considerata la fase di preparazione per entrambe le compagini. Nella ripresa il gioco è diventato anche più divertente. A sbloccare il risultato è stato proprio il Villa Literno. Un passaggio filtrante di Scielzo ha permesso a Castiello di liberarsi al tiro così da portare in vantaggio i biancorossi. Al minuto 70 è però arrivata la rete del pareggio dei normanni, peraltro su un dubbio calcio di rigore che ha fatto storcere qualche naso. Nella giornata di ieri, sabato, i biancorossi hanno affrontato la Sanciprianese chiudendo così il ciclo di amichevoli prestagionali. Una partita anch’essa giocata su ritmi molto alti, con il Villa Literno che prima è andato sotto nel punteggio e poi ha pareggiato con un calcio di rigore trasformato da Scielzo. Dopo l’intervallo, conclusosi sul punteggio di 1-1, è ancora la Sanciprianese a portarsi avanti. Immediata però la risposta della compagine liternese con il gol del bomber Annunziata. I biancorossi capovolgono il risultato quando mettono a segno la rete che vale il momentaneo 3-2. A firmare la marcatura è stato Aversano. Ma la partita non è finita, e infatti gli avversari trovano il pareggio portando il risultato sul 3-3. A poco dalla fine il Villa Literno sfiora la vittoria con l’incrocio dei pali colpito da Castiello, ed è questo l’ultimo sussulto.

Fonte: casertanews.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *