Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il Team Pieri scalda i motori per la ripartenza

Federico Fioravanti, direttore sportivo del Team Pieri Calamai, all’inizio del lungo stop ha dato precise indicazioni agli atleti juniores su come comportarsi. I corridori hanno osservato in maniera diligente tutte le prescrizioni della società e adesso sono pronti a riprendere l’attività una volta che che arriverà il via libera a questa “benedetta” ripartenza. La squadra è una bella realtà del ciclismo juniores toscano, dove passione ed impegno vanno di pari passo sostenuti dal presidente Piero…

Federico Fioravanti, direttore sportivo del Team Pieri Calamai, all’inizio del lungo stop ha dato precise indicazioni agli atleti juniores su come comportarsi. I corridori hanno osservato in maniera diligente tutte le prescrizioni della società e adesso sono pronti a riprendere l’attività una volta che che arriverà il via libera a questa “benedetta” ripartenza.

La squadra è una bella realtà del ciclismo juniores toscano, dove passione ed impegno vanno di pari passo sostenuti dal presidente Piero Pieri, da Leonardo Forconi e dallo stesso direttore sportivo Fioravanti, che possiamo considerare il trio trainante ognuno per la propria parte di competenza.

Una società abituata a lavorare in silenzio, ma che puntualmente garantisce l’attività a un bel numero di atleti. Undici quelli previsti per quella che è diventata la ridotta stagione 2020. C’è stato un ampio rinnovamento dei ranghi attuato dallo staff in quanto solo tre sono stati i riconfermati. Il Covid-19 ha fatto saltare anche l’arrivo di un giovane australiano per il quale erano già intercorsi contatti prima che scoppiasse la pandemia. Se ne riparlerà in futuro.

L’obiettivo primario della società e di Piero Pieri, in quello che rimane della stagione 2020, è svolgere una buon attività con impegno e passione da parte di tutti, una passione richiesta agli atleti tenuto conto degli sforzi per allestire la squadra fatti dai dirigenti e grazie alla riconferma dei tradizionali sponsor. Non ci sono obbiettivi particolari da raggiungere, ma occorre sottolineare che è grazie a società come il Team Pieri Calamai che ci sono giovani che possono proseguire l’attività ciclistica pur essendo meno titolati di tanti altri. Non solo, con la maglia del Team Pieri c’è anche un gruppo di cicloamatori.

Questi tutti i corridori che sono tesserati per la società in questa stranissima stagione del 2020. JUNIORES: Filippo Ceri, Matteo Magrini, Andrea Targioni (riconfermati); Giovanni Nucera, Filomena Steven Brayan, Enzo Cesari, Mattia Simoncini, Matteo Leporini, Birot Hassan, Francesco Oliboni, Dario Franchi. (Ds Federico Fioravanti, Ivo Bacci; accompagnatori Giovanni Poggi, Francesco Dani, Andrea Bacci. CICLOAMATORI: Marco Amerighi, Giulio e Severino Bocchino, Leonardo Michelotti, Gabriele Monni, Claudio Reali, Dario Gori, Giovanni Paolieri, Fabio Pandolfini, Federico Faggioli, Vanio Dainelli.

A questo punto non resta che aspettare quando arriverà il via libera alla ripresa dell’attività agonistica, un momento atteso per riportare un altro po’ di normalità.

Antonio Mannori

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *