Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il residence Palazzo al Velabro di Roma diventerà un 4 stelle con un brand lifestyle del gruppo Marriott

Sarà gestito dalla white label company italiana Lhm il 4 stelle che sorgerà dalla conversione del residence capitolino di Palazzo al Velabro, attualmente dotato di 33 unità abitative. La struttura, che dovrebbe riaprire nel 2022, verrà convertita secondo gli standard internazionali di uno dei marchi lifestyle del gruppo Marriott, di cui è destinata a portare il brand.

Cushman & Wakefield Hospitality Italia ha svolto il ruolo di advisor nella ricerca e selezione del nuovo operatore. La proprietà dell’immobile è di UnipolSai Investimenti sgr: società di gestione del risparmio del gruppo Unipol, specializzata in fondi comuni di investimento di tipo chiuso e riservati ad investitori qualificati. “Il raggiungimento di questo accordo, nonostante l’incertezza legata alla pandemia da Covid-19 che ha colpito pesantemente anche il settore hospitality, conferma il sentimento positivo e l’interesse degli operatori alberghieri verso città primarie con solidi fondamenti – è il commento del responsabile dipartimento hospitality Italia di C&w, Dario Leone -. Siamo orgogliosi di aver lavorato su questo progetto che, oltre a consolidare il nostro rapporto in qualità di advisor con UnipolSai sgr, dopo l’esperienza positiva su altri progetti tra cui la ricerca e selezione di un operatore per l’immobile di via Tucidide a Milano, rappresenta anche la prima operazione conclusa con Lhm”.

Fonte: travelquotidiano.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *