Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il mondo va verso i motori a energia pulita

Il passaggio dai motori diesel all’elettrico è in già in corso da tempo. E’ una operazione che non si può portare a termine con un clic e semplicemente per decreto. Non è possibile abolire da un giorno all’altro la vendita e l’uso dei motori diesel e dal giorno successivo pensare che tutta la società abbia a disposizione una vettura ad energia pulita. Il Governo e il Parlamento possono, come stanno facendo da tempo, guidare questa transizione nel miglior modo possibile agevolando il percorso con leggi e incentivi. La conversione delle aziende ha necessità di tempi tecnici, ma ci arriveremo. Del resto tutti i grandi gruppi automobilistici, compresi quelli che producono le dream car, le auto da sogno, come Ferrari e Lamborghini, stanno studiando la produzione di veicoli elettrici. Vale anche per Peugeot, Skoda, Wolkswagen, Toyota e altre. A Reggio Emilia sorgerà a breve la Silk-Faw, un gigantesco stabilimento a capitale cinese-americano proprio per la produzione di automobili ad energia pulita. Infine, l‘Ecobonus, che ha aiutato gli italiani a comprare auto elettriche meno inquinanti, viene rifinanziato con oltre 57 milioni di euro. Il mondo va verso questa direzione, nessun dubbio.

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *