Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il KTM Protek Dama scalda i motori in vista della ripartenza

Si è svolta nel fine settimana appena trascorso la reunion del Team KTM PROTEK DAMA in quel di Monticello Brianza presso il Parketto Bike, un’area appositamente studiata come terreno di approccio alle ruote grasse, non solo per i bikers del Team, anche per le squadre del territorio.

A questa competizione tra compagni di squadra si è arrivato dopo che nella giornata di sabato i nostri bikers, guidati da Juri Zanotti ed Alberto Milesi, che è si il nostro valido meccanico, anche un forte e tenace pedalatore, sulle pendici sopra Calolziocorte, toccando Erve, il Pertus e la Val Cava, tutto in sterrato.

Domenica mattina alle 09.30 tutti presenti per la prova percorso guidati da Patron Fabrizio Pirovano, vanta un’esperienza trentennale nella gestione di Team ed organizzazione di gare. 

“Durante la prova percorso i giovani bikers del Team, snobbavano un po’ il tracciato, che a loro sembrava veloce e poco tecnico. Tutti alla fine della gara si sono ricreduti ed i due giri hanno lasciato il segno sia nelle gambe che nel fisico.” dichiara soddisfatto Fabrizio Pirovano.

La prova che il sabato sera veniva battezzata come una garetta in amicizia, alla prova dei fatti si è rivelata agonisticamente sentita, pur nello spirito di amicizia, è stato il motivo di sfottò e battute che sono terminate in sonore risate.

La prova è stata vinta da Juri Zanotti, atleta di Airuno, in provincia di Lecco, che ha fermato il cronometro a 6:29 seguito da Mirko Tabacchi e poi Alessio Agostinelli, che toglie il podio al valdostano Andreas Vittone, per un solo secondo.

“Era una gara tra noi, ma l’adrenalina era comunque alta, è una settimana che partono le sfide scherzose tra di noi. Mi sono divertito, così come i miei compagni. Mettere il numero è sempre bello e ti misura meglio di tanti allenamenti.” ci dice Juri Zanotti.

Il podio delle donne se lo aggiudica una ritrovata Marika Tovo, al via della sua prima gara (anche se non ufficiale) dopo il lungo infortunio. In questa fase Marika ha potuto riassaporare la competizioni mettendosi a confronto con le compagne di squadra. Il secondo gradino del podio è stato occupato da Giada Specia e per concludere Marta Zanga con il terzo miglior tempo.
Tra gli Junior vittoria del biker monticellese, Mattia Beretta, seguito da Michael Pecis e terzo gradino, Tommaso Pandini.

Hanno partecipato facendo segnare dei buoni tempi anche il Master Simone Colombo ed i due Allievi Tommaso Nalin e Matteo Bianchini.

“Sono stati due giorni molto intensi e siamo riusciti a comprendere meglio la preparazione agonistica dei ragazzi dopo due mesi di stop assoluto, la voglia di gareggiare è sempre altissima. Nonostante fosse un evento non competitivo i ragazzi hanno dato sempre il massimo, è il giusto spirito per iniziare al meglio quello che ci rimane della stagione.”  questo quanto dichiara Valentina Milesi, Team Manager.

Il Team sarà impegnato il prossimo fine settimana in una gara Internazionale in Repubblica Ceca.

Fonte: solobike.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *