Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il doppio giallo dell’orologio di Conte. Cosa non torna, il sospetto sui social


Sullo stesso argomento:

L’orologio di Giuseppe Conte fa impazzire i social e scatena i complottisti. Perché durante la conferenza stampa di ieri sera, iniziata poco dopo le 21.30, il suo Eberhard Extra Fort – questo pare sia il modello al polso del premier – segnava le 17.55 o giù di lì. A testimoniarlo le immagini da Palazzo Chigi.

Ma allora non era una diretta? Era tutto registrato, comprese le domande dei giornalisti? Queste alcuni dei sospetti in pieno tenore cospirazionista che serpeggiano sui social. Peccato, fa notare qualcuno, che le lancette dell’orologio di Conte non sembrano muoversi per tutta la diretta e la successiva conferenza stampa. Insomma, o è rotto o non è stato caricato. Giallo risolto? Nemmeno per sogno. Perché anche stamattina le lancette al polso di Giuseppi, in videocollegamento con l’assemblea annuale dell’ANIA, segnavano un orario sbagliato, ma diverso rispetto a quello di ieri sera: a occhio le sette meno dieci. E anche qui l’ora non cambia per tutta la diretta. 

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *