Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il cuore di Martina ha smesso di battere, la 14enne è morta al Salesi

ANCONA – Martina ha perso la sua battaglia ed è deceduta all’ospedale Salesi, dove da settimane si trovava ricoverata dopo aver contratto il Covid. La 14enne, già affetta da patologie molto importanti, ha combattuto come una vera guerriera. Purtroppo però il suo cuore non ha retto.

La famiglia le è stata sempre vicino ed ha sperato fino all’ultimo in un miracolo. Mamma Rita aveva più volte esternato il suo dolore sui social, lasciando messaggi d’amore alla sua Martina: “Ti amo immensamente e ogni minuto della giornata penso a te e anche se non sono fisicamente lì, sono col pensiero col cuore e con tutta l’anima”.

Fin dalle ore successive al ricovero nel reparto di Rianimazione, avvenuto lo scorso 5 novembre, le condizioni cliniche di Martina sono subito parse critiche ed in rapido peggioramento, tanto che si era resa necessaria l’intubazione tracheale e la ventilazione meccanica. Il quadro clinico non si è mai risolto e negli ultimi giorni il quadro clinico è ulteriormente peggiorato, fino a crollare questa mattina quando, poco dopo mezzogiorno, il suo cuore ha definitivamente smesso di battere. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *