Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Il Carbonia accende i motori: Mingioni dirige il primo allenamento

Con una puntualità quasi Svizzera e un piglio molto determinato il nuovo allenatore Diego Mingioni ha cominciato ieri la nuova avventura sulla panchina del Carbonia appena retrocesso dalla Serie D all’Eccellenza: dinanzi a parte della dirigenza e ad alcuni selezionati osservatori, il nuovo tecnico dei minerari ha iniziato la preparazione in vista della prossima terribile stagione anche se il primo appuntamento sarà fra 20 giorni con la coppa Italia. A sua disposizione anche una parte della rosa della Serie D che ha scelto di restare nella categoria inferiore e moltissimi giovani anche se in realtà entro Ferragosto dovranno arrivare due difensori centrali molto forti (probabilmente uno argentino), poi un centrocampista e un attaccante. “La squadra è molto giovane – spiega il tecnico – al di sotto dei 26 anni e questo è un dato positivo nel momento in cui probabilmente si dovrà giocare per un lungo periodo sia di domenica che di mercoledì: questo aspetto alla lunga dovrebbe costituire un vantaggio nel momento in cui abbiamo anche ragazzi molto motivati”. Agli ordini dallo staff tecnico anche ai portieri seguiti da Matteo Crobeddu che si sono allenati in un settore dello stadio Zoboli tornato a nuova vita dopo la cura del prato. Si ricomincia oggi a ritmi sostenuti.

© Riproduzione riservata

Fonte: unionesarda.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *