Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Idrogeno verde ultrapuro, nasce una nuova realtà italiana

È una nuova realtà italiana specializzata nello sviluppo e nella costruzione di impianti per la produzione di idrogeno verde ultrapuro. Si tratta di Hydrogenia, la società a sede a Genova ed è controllata da Greeninvest, una società di investimento che si rivolge ad aziende green e innovative per sviluppare un’economia circolare e contribuire al raggiungimento di un progresso globale sostenibile. Hydrogenia è pronta ad attivare la filiera dell’idrogeno e offrire soluzioni e tecnologie sempre più concrete ed efficienti, con la mission di realizzazione di progetti per la produzione e utilizzo di idrogeno ‘verde’, interamente ricavato da elettrolisi dell’acqua alimentata esclusivamente da energia rinnovabile.
 

“Abbiamo intrapreso un percorso di crescita in cui l’idrogeno ricopre un ruolo fondamentale, già a medio termine, per il rilevante contributo che può fornire in una moltitudine di settori” dichiara Gian Luca Greco, chairman & ceo Greeninvest. “La nostra società di investimento è da sempre impegnata nello sviluppo di fonti di energia sostenibile con l’obiettivo di contribuire attivamente al processo globale di decarbonizzazione”.  

A supporto dei progetti di Hydrogenia un team di esperti. Angelo Basile, r&d Manager Hydrogenia, sarà punto di riferimento per un team di ricercatori con una pluriennale esperienza nel campo delle rinnovabili e in particolare dell’Idrogeno: laureato in ingegneria chimica, si è specializzato in fisica tecnica e ad oggi ha già ricoperto il ruolo di senior researcher presso l’Istituto per la Tecnologia delle Membrane (Itm) del Cnr, con specifica responsabilità dello sviluppo di idrogeno ultrapuro e di tecnologie per la cattura della Co2.  

“L’Europa ha già fatto molta strada nella lotta al cambiamento climatico ma altrettanta ne resta da fare” dichiara Angelo Basile, r&d manager Hydrogenia. “Abbiamo all’attivo numerosi progetti e ci muoviamo verso ambiziosi obiettivi volti a sviluppare la filiera dell’idrogeno verde in Italia e nel mondo. Il nostro team dispone del know how necessario per investire sull’innovazione tecnologica accelerando la transizione energetica”. 

Hydrogenia vanta una radicata specializzazione nello sviluppo e nella costruzione di impianti per la produzione di Idrogeno Verde Ultrapuro sia attraverso tecnologie di propria brevettazione, che stringendo accordi di licenza su tecnologie di terzi. La società è divisa in due business unit: Hydrogenia e Hydrogenia Technology. La prima sviluppa la catena del valore dell’idrogeno attraverso attività di ricerca e progetti di decarbonizzazione; la seconda è attiva nel campo dell’investimento in impianti e della commercializzazione di idrogeno e ossigeno. 

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *