Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ibrahimovic uomo dell’anno su Sportweek: “Sono io Babbo Natale”

Sul numero natalizio del nostro settimanale, oltre a una lunga intervista al milanista, anche le foto più belle degli ultimi 12 mesi. E Bebe Vio ci dice che cosa c’è da salvare del 2020

L’uomo dell’anno? Non poteva che essere Zlatan Ibrahimovic, che su Sportweek si racconta a tutto tondo, dal calcio alla famiglia, dai sentimenti a… Babbo Natale (“Sono io Babbo Natale, sono io che porto i regali a tutti i miei 27 bimbi: due sono in Svezia e gli altri 25 a Milanello”). Divertente, scatenato, irriverente, sincero e diretto come sempre: lo svedese è lanciatissimo, soprattutto col Milan perché se finisce come dice lui… sarà stato l’anno più bello della sua vita.

Intanto, assieme a Marco Belinelli, si è già meritato il premio “Leggenda” ai Gazzetta Sports Awards, di cui ricordiamo tutti i vincitori, da Ciro Immobile e Federica Brignone (uomo e donna dell’anno) fino al rugbista Maxime Mbandà, volontario sulle ambulanze a Parma, che ha ricevuto il premio del nostro settimanale. Che, come sempre alla fine dell’anno, dedica ampio spazio alle foto più belle degli ultimi dodici mesi: una carrellata di colori ed emozioni che vi lasceranno a bocca aperta. Non manca un ricordo dei grandi che ci hanno lasciato, e che quest’anno purtroppo occupa molte pagine perché il 2020 è stato un anno terribile anche per lo sport: sono scomparsi molti ex atleti italiani o di statura mondiale, a cominciare dalle morti scioccanti di Kobe Briant, Maradona e Paolo Rossi. Ma è stato un anno veramente da buttare? Se lo chiede la nostra Bebe Vio, che come sempre riesce a far risaltare il lato positivo delle cose. E di cose da salvare in questo 2020 che sta finendo, come potete leggere su Sportweek, è riuscita a trovarne parecchie. E voi?

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *