Viva Italia

Informazione libera e indipendente

I giocattoli più consigliati per Natale 2021

Tra poco sarà Natale e ci saranno i doni da mettere sotto l’Albero, quali scegliere? Dobbiamo capire come muoverci davanti una serie di proposte per soddisfare i desideri di varie fasce di età, dai più piccoli ai più grandi.

Come scegliere il regalo giusto per Natale 2021

I giocattoli del 2021 si sono modernizzati, adattandosi prima di tutto a quello che occorre all’ambiente. Dal packaging all’insegnamento che sanno trasmettere attraverso il  messaggio che portano con se. Per Natale sono pronti anche giocattoli che uniscono il divertimento all’insegnamento, molto genitori vogliono comprare giochi che possano essere utili alla conoscenza ed all’apprendimento del bambino.

Come primo esempio, la Clementoni ha preparato una serie di giocattoli educativi “Step e leggo e scrivo“, mentre Fabulous il creastorie di Chicco è stato creato per stimolare le capacità cognitive e linguistiche e per i bambini più grandi le prime esperienze con i rudimenti scientifici imparando a far crescere le piante con la “Bio Serra“.

Le bambine dai 3 anni in su sono portate per le bambole da curare come Nenuco la versione “Dormi con me” per accudire farla addormentare.

Per i bambini più grandi ci sono i peluche della marca più conosciuta P. Lushes, insieme agli amanti della magia la Giochi Preziosi ha realizzato per Natale, Magic Mixies per imparare a giocare con gli incantesimi. Per le femminucce invece ci sarà un set per la manicure chiamato Very Bella Shaky Nails.

Dai 7 anni in su con le costruzioni Playset della Lego saranno molto apprezzate insieme alla pasta modellabile della PlayDoh.

Superati i 10 anni c’è molta richiesta dei giochi di società e quelli scientifici. Non mancano le carte da gioco ispirate al maghetto Harry Potter.

In conclusione qualunque sia la vostra scelta lasciatevi consigliare dalla classifica top 100 di Amazon per i giochi più richiesti in questo Natale 2021.

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *