Viva Italia

Informazione libera e indipendente

I campionati italiani di Target sprint, sport che unisce tiro e corsa


Il poligono del Tiro a segno nazionale di Ravenna, in via Pag, ospiterà oggi gli atleti qualificatisi alle varie selezioni regionali che si affronteranno, nelle rispettive categorie, per la conquista del titolo di ’Campione italiano 2021’, nella disciplina del Target sprint. Provenienti da tutta Italia, decine di atleti si sfideranno così in una tipologia di gara che coniuga precisione di tiro, velocità e resistenza.

Il Target sprint è uno sport praticabile a partire da 12 anni. Si compone di tre tranche di corsa di 400 metri, intervallate da due serie di bersagli di cinque, da abbattere con carabina ad aria compressa. Il vincitore è colui che fa segnare il miglior tempo al taglio del traguardo.

ll team della sezione ravennate del Tiro a segno nazionale è fra le squadre leader in questa disciplina. Questi sono gli atleti ’di casa’ che saranno in gara ai campionati italiani: Giovanni Pezzi, Chiara Piazza, Mirco Melandri, Matteo Masotti, Matteo Filippi, Giorgio Berlese, Silvia Antonicelli, Elisa Chiarucci e Paolo Romanini.

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *