Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Huawei Aito M5: il SUV elettrico del colosso della tecnologia

Huawei entra nel mondo dell’auto e presenta il suo primo modello: la Aito M5. Si tratta di un SUV medio elettrico, dotato del sistema operativo HarmonyOS e con la possibilità di percorrere oltre 1.100 chilometri con una ricarica, grazie al motore range extender. Arriverà sul mercato cinese nella seconda parte di febbraio 2022.

Le caratteristiche

La tecnologia è in primo piano nella Aito M5, con un abitacolo dominato dal touchscreen centrale da 15,6 pollici, appunto dotato del sistema HarmonyOS. Quest’ultimo è sempre connesso ed è in grado di collegarsi automaticamente ed interagire con tutti i dispositivi presenti all’interno dell’auto, purché siano marchiati Huawei.

Tra gli altri elementi previsti c’è un assistente vocale evoluto, le app per ascoltare musica e guardare video, così come il navigatore satellitare sviluppato direttamente dal colosso giapponese. Non mancano, ovviamente, i sistemi di assistenza alla guida, di livello 2 superiore: dal cruise control adattivo al riconoscimento dei segnali stradali. Il tutto grazie ad una serie di telecamere e di radar ad ultrasuoni per abilitare queste funzioni.

Il motore

La Aito M5 è spinta da uno o due motori elettrici, a seconda della versione scelta, abbinato ad un motore turbo 1.5 benzina quattro cilindri, utilizzato però solamente come range extender. Il propulsore termico, infatti, viene attivato solamente per ricaricare le batterie, regalando così un’autonomia di oltre 1.100 chilometri.

Prezzi

Questo modello sarà disponibile in Cina, con un listino prezzi di circa 34.000 euro per la versione a motore singolo ed a 38.800 euro per la dual motor.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui

Fonte: motorionline.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *