Viva Italia

Informazione libera e indipendente

HP SPORT RRT AL VIA DEL PRIMO ATTO DELL’IRCUP 2021

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta sempre aggiornato, ricevi le ultime notizie ogni giorno comodamente nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andato storto.

Non solo CIRA, Autocross e Slalom per HP Sport RRT, la struttura sportiva laziale
schiera ben quattro piloti al Rally di Piancavallo, prima gara dell’IRCup Pirelli 2021 e
valida per il CRZ 3 Zona. Gli equipaggi Carniello-Reffo su Peugeot 207 S2000 e il
francese Cyril Audirac navigato dalla piemontese Vilma Grosso (Clio S16) andranno
a caccia di punti preziosi per l’IRCup 2021. Mentre, la coppia composta da Matteo
Righini e Adriano Gioelli (Clio A7) puntano al successo nella gara valida per il CRZ 3
Zona e relativo cammino verso la finale di Modena. Il quarto equipaggio composto
da Andrea De Luna e Denis Pozzo gareggia invece tra le Storiche con una (Opel
Corsa Gsi 4° J2 A 1600).
Una gara impegnativa per il quartetto targato HP Sport RRT al via del rally di
Piancavallo, che vede partenza e arrivo a Maniago, con prove speciali impegnative e
dalla lunga storia sportiva. La gara di Piancavallo è la prima dei cinque appuntamenti
dell’IRCup Pirelli 2021 e si articola su due giorni: sabato 1 maggio, lo start nel
pomeriggio della prima prova speciale ‘Barcis-Piancavallo’ 20 km circa, a seguire il
riordino in piazza ad Aviano, e successiva ripetizione della stessa all’ora di cena.
Domenica 2 maggio è invece la volta delle prove speciali di ‘Clauzetto’ (7,42 km) e
‘Monte Rest’ (21,8 km) da ripetersi due volte prima della cerimonia di arrivo e
premiazione in piazza dalla 17,10, un Rally Piancavallo dunque in formato extralarge
nonostante le restrizioni Covid.

I comunicati stampa non riflettono necessariamente le idee della redazione di rally.it, pertanto non ce ne assumiamo la responsabilità. Per comunicare con il responsabile del comunicato stampa contattateci, vi forniremo le indicazioni necessarie per comunicare con il relativo ufficio stampa.

Fonte: rally.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *