Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Hamilton imprendibile, suo pure il GP del Belgio

Nessuna sorpresa a Spa, dove le Mercedes hanno ancora una volta dominato dall’inizio alla fine. Hamilton, sempre più leader del Mondiale, dopo essere partito in pole position ha vinto il GP del Belgio ed ha così conquistato la quinta vittoria in sette gare stagionali, l’89a in carriera (due in meno del record detenuto da Michael Schumacher). Alle spalle del britannico si è piazzato Bottas, che ha così permesso alle Mercedes di festeggiare la seconda doppietta del 2020. Sul gradino più basso del podio è invece salito l’olandese della Red Bull Verstappen.

Il weekend da incubo delle Ferrari, scattate dalla settima fila, si è chiuso con il 13o posto di Vettel ed il 14o di Leclerc. Meglio delle Rosse ha fatto Räikkönen, capace di portare la sua Alfa Romeo al 12o rango. La gara di Giovinazzi è invece finita già al 10o giro, quando è stato protagonista di uno spettacolare incidente che ha coinvolto anche la Williams di Russell. Fortunatamente entrambi i piloti ne sono usciti senza riportare danni fisici.

       


Fonte: rsi.ch

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *