Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Gran Paradiso, alpinista 27enne cade in un crepaccio: ricerche sospese




Lʼincidente risale a venerdì, quando Daniele Catorci, di Macerata, è precipitato fino a una profondità di 30 metri. Le operazioni riprenderanno lunedì mattina

Le operazioni – Per le ricerche, che riprenderanno lunedì mattina, sono intervenuti gli uomini del Soccorso alpino insieme con quelli della Guardia di finanza. All’origine dell’incidente c’è il crollo di un ponte di neve, che ha fatto precipitare il giovane. Nelle operazioni per recuperarlo, è stato eseguito il disgaggio delle parti ancora pericolanti del crepaccio, proteggendo la zona in cui si trova l’alpinista con l’impiego di un pallone gonfiabile: una sorta di “airbag” che ha permesso di deviare ghiaccio e neve a lato della zona operativa. I soccorritori confidano di poter raggiungere l’alpinista nella fessura di ghiaccio. 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *