Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Gran Bretagna: reti nelle eliche dei motori per fermare in mare i migranti

Roma, 12 ottobre 2020 – Le autorità britanniche potrebbero presto ricorre alle reti per cercare di fermare il crescente flusso di migranti illegali che cercano di entrare nel Paese via mare, attraversando la Manica dalle coste francesi.

Secondo quanto riportano i media britannici le autorità sono pronte a mettere in campo la cosiddetta ‘tattica del ritorno sicuro’. Il piano prevede l’uso di reti per bloccare le eliche dei motori dei gommoni sui quali viaggiano i migranti, per poi caricarli sulle motovedette che pattugliano la Manica e riportarli subito in Francia.

Il metodo proposto, ricorda il Mail Online, è simile a quello sperimentato dalla Royal Navy per intasare le eliche delle imbarcazioni e forzarne l’arresto immediato.
 

Fonte: stranieriinitalia.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *