Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Giuseppe Conte chi?”. Giorgia Meloni sbeffeggia il Movimento 5 Stelle: bluff svelato, nessun futuro


Sullo stesso argomento:

Il destino di Giuseppe Conte da leader del Movimento 5 Stelle è stato messo in seria crisi da Beppe Grilli e in seno al M5S è scoppiato un vero e proprio putiferio. Giorgia Meloni, da attenta volpe della politica, ha colpito con un gancio da ko l’ex presidente del Consiglio e tutti i grillini: “Il partito di Conte? Chi? Confesso che mi sono un po’ persa nelle dinamiche dei 5 stelle. E mi pare un po’ anche loro… Al di là di Conte, Grillo, Di Maio – ha sottolineato la leader di Fratelli d’Italia in occasione della presentazione del suo libro ‘Io sono Giorgia’ a Torino – penso che non abbiano un grande futuro davanti, credo che il bluff sia stato svelato”. 

Altro argomento toccato dalla Meloni è quello della possibile elezioni di Silvio Berlusconi a presidente della Repubblica quando si dovrà eleggere l’erede di Sergio Mattarella: “Di Mattarella non ho condiviso la scelta sul governo Draghi e mi aspettavo che si schierasse contro le primarie del Partito Democratico. Per il resto vediamo. Se ci fosse in campo Berlusconi non sarei io a dire di no, Mario Draghi non l’ho ancora inquadrato, sicuramente da parte sua c’è il fatto che se andasse al Quirinale probabilmente si andrebbe a votare subito e siccome l’obiettivo è dare al Paese un governo scelto dai cittadini prima si va a votare meglio è ma potrebbe esserci anche altre strade”.

“La gente ha capito che – l’ennesimo affondo della numero uno di FdI – quando la sinistra ti appiccica addosso delle etichette è perché non sa risponderti nel merito. Il loro problema è che dipingendoci come l’uomo nero, possono non sedersi con noi e rispondere a quello che diciamo, perché loro non hanno argomenti, questo è il loro problema. Ma la gente l’ha capito – ha concluso sulle prossime amministrative di Torino – per cui noi rispondiamo semplicemente facendo politica, raccontando alle persone cosa vogliamo fare per loro, qual è la nostra visione, raccontando le idee su cui facciamo le scelte e formuliamo le nostre proposte. E siccome ci fidiamo del popolo italiano, aspettiamo che siano loro a scegliere”.

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *