Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Giuseppe Conte attacca Salvini sui 49 milioni di euro? Ma tre anni fa… un video sotterra il leader M5s


Sullo stesso argomento:


Durante il comizio del Movimento 5 Stelle a Villa Lazzaroni a Roma, quando è intervenuto Giuseppe Conte, un contestatore ha cercato di interrompere l’ex presidente del Consiglio. Dapprima il leader del Movimento 5 Stelle ha cercato di venirgli incontro. “Non si scaldi”,  ha detto, “la faranno parlare, io parlo con tutti”. Ma poi, vista l’insistenza, Conte lo ha liquidato con un ironico: “Se vuole laggiù c’è il banchetto della Lega”. 

Prima Conte ha assicurato che avrebbe risposto dopo alle sue domande, poi vista l’insistenza rumorosa dell’uomo, lo ha bacchettato: intimandogli, “e gli chieda anche dei 49 milioni”. Dunque un’ulteriore frecciata a Salvini, che piove dopo che Virginia Raggi aggiunge, sempre riferendosi al leader della Lega:  “E gli chieda se era buono il mojito“. “No, da quello non s’è ancora ripreso”, ha chiosato ironico Conte, prima di riprendere a parlare e di rivendicare l’importanza del lavoro svolto per arginare la pandemia durante il suo esecutivo.

Le battute di Conte, però, si rivelano un boomerang. Sui social si è infatti scatenata la presidente e senatrice di Italia viva, Teresa Bellanova, che ha commentato: “Conte oggi attacca Salvini sui 49 milioni. È lo stesso Conte che tre anni fa voleva fare l’avvocato di Salvini sui 49 milioni? Ascoltate qui. La solita falsità dell’avvocato del popolo”. Ed ecco il video in cui Conte difendeva Salvini sui 49 milioni di euro. Altra figuraccia, l’ennesima, per mister pochette.

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *