Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Giro, Fortunato: “Ci riproverò venerdì e sabato”

Lavarone, 25 maggio 2022 – Sedicesimo posto nella diciassettesima tappa per Lorenzo Fortunato staccato di circa cinque minuti dal vincitore Buitrago e di circa tre dalla maglia rosa Carapaz. Non decolla il Giro d’Italia dello scalatore della Eolo Kometa che era partito, per stessa ammissione di Ivan Basso, con ambizioni di classifica naufragate già sull’Etna. Restano le tappe di venerdì e sabato per fare qualcosa e puntare ad una tappa.

Fortunato: “E’ mancata un po’ di gamba”

Lorenzo Fortunato ha provato oggi a reggere il ritmo dei migliori ma non ce l’ha fatta, anche se c’è la tappa di sabato sulla Marmolada che fa gola dopo il trionfo di un anno fa sullo Zoncolan: “Oggi volevo stare con i migliori ma mi è mancata un po’ di gamba – la sua analisi – Ci ho provato e sono tutto sommato contento. Ci riproverò venerdì e sabato”. Sabato, soprattutto, sarà una tappa durissima con il Passo Fedaia, molto adatta a lui.

Leggi anche – Il percorso del Giro

Fonte: quotidiano.net

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *