Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Giro di Romandia, terza tappa allo spagnolo Soler sotto la pioggia

A Estavayer si impone il capitano della Movistar che vuole essere protagonista al Giro d’Italia: è anche leader. Sagan terzo. Caduto Kung

Colpaccio di Marc Soler nella terza tappa del Giro di Romandia: tappa e maglia. Ed è una notizia interessante anche in chiave Giro d’Italia, visto che il 27enne spagnolo della Movistar sarà il capitano della squadra spagnola nella corsa della Gazzetta e aspira a un posto nei primi cinque. Come spesso capita, nella corsa svizzera ha piovuto tanto (il via della frazione di domani è stato posticipato a causa delle condizioni meteo) e a pescare il jolly è stato Soler, che ha attaccato a una decina di chilometri dalla conclusione mentre il leader Rohan Dennis aveva dovuto fare i conti con una caduta. Alle spalle di Soler, il danese Cort Nielsen ha regolato i primi inseguitori davanti a Sagan e Colbrelli. Top dieci pure per Ulissi, sesto, e buoni segnali anche da Damiano Caruso. La corsa elvetica si concluderà domenica a Friburgo con una crono di 16 km che sarà un test per Ganna. In classifica generale, ora Soler ha 14” su Thomas e Porte, con Colbrelli al quarto posto. Mentre nella prima tappa del Giro delle Asturie torna al successo dopo più di un anno Nairo Quintana.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *