Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Giovani talenti e stelle dello sport: Bagno a Ripoli presenta le sue eccellenze


Stelle dello sport e Giovani talenti. Bagno a Ripoli racconta le sue eccellenze. Domenica 2 ottobre alla Carrozza 10 al Teatro comunale di Antella, prima saranno premiati gli atleti che durante l’anno si sono contraddistinti per i loro traguardi. Un’iniziativa che avrebbe dovuto svolgersi in occasione della Festa dello sport, annullata a causa del maltempo. Poi, a seguire, appuntamento con “Giovani talenti”, la rassegna ideata dal Comune per valorizzare e promuovere le doti artistiche, sportive, creative, scientifiche e non solo degli under 30 del territorio, con l’obiettivo di coinvolgere i più giovani nei processi di partecipazione attiva alla vita della comunità, favorendone il protagonismo civico, la libera espressione e la valorizzazione delle capacità. Le iniziative si svolgono nell’ambito della Fiera dell’Antella. 

Le “stelle” dello sport

Si parte alle 15.30 con la premiazione degli atleti. Un riconoscimento a coloro che si sono contraddistinti nell’ultimo anno e che con i loro traguardi esaltano i valori della sportività, del sano agonismo e della competizione leale, avvicinando allo sport le nuove generazioni. A consegnare una pergamena di riconoscimento il sindaco Francesco Casini e l’assessore allo sport Enrico Minelli.
Di seguito l’elenco completo degli atleti premiati. 

    • Matilde Biagiotti – Vice Campionessa mondiale juniores 100 stile libero, campionessa europea juniores 4×100 stile libero, bronzo mondiale juniores 50 stile libero, vice campionessa mondiale juniores 4×200 stile libero, vice campionessa mondiale juniores 4×100 mista, bronzo mondiale juniores 4×100 stile libero.

    • Matilde Pieri – Prima classificata nel Toscana Tour, gara internazionale di equitazione, specialità salto ostacoli altezza 120 – Arezzo 2022.

    • Giacomo D’Aquino – Cintura titolo europeo K1 W.A.K.O. PRO Categoria 56.400 kg Kick Boxing.      

    • Mathias “Spencer ” Casaglia – Campione regionale dilettanti terza serie k1 – Categoria 71 kg kick Boxing.

    • Lorenzo Ballini – Terzo ai Campionati italiani 2022 scherma per non vedenti specialità spada e vincitore della prova nazionale di Benevento.      

    • Luigi Cellini – Premio “ad honorem” per la sua dedizione al podismo e per aver contribuito in modo decisivo alla nascita ed allo sviluppo del Gruppo Podisti della Fratellanza Popolare di Grassina.

    • Alice Gnozzi – Campionessa italiana UISP di Judo categoria cadetti.      

    • Match ball Firenze Country Club – Per la vittoria del Campionato italiano Fit Lady 45.      

    • Francesca Mazzei – Campionessa toscana Assoluti 2021 di Padel e campionessa toscana a squadre Serie D 2021 con Paddle Firenze Olympus e promozione in serie C.      

    • Gabriele Cirri – Campione toscano a squadre Serie D di Padel con Paddle Firenze Olympus anno 2021 e promozione in serie C.

    • Iacopo Zagaglioni – Campione toscano a squadre Serie D di Padel anno 2022 con Centro Padel Firenze.

    • Matteo Vannucci – Motociclista del Team AG Motosport Italia Yamaha, vincitore del campionato italiano Super Sport 300 nel 2021 e vincitore di due gran premi nel campionato mondiale Super Sport 2022.

    • Massimiliano Meriggi –  Finalista Campionati italiani assoluti 200 mt piani 2022. Medaglia d’oro staffetta 4X100 Campionati italiani promesse 2021. Argento staffetta 4X1 giro Campionati promesse 2021. 

    • Lapo Bianciardi – Argento staffetta 4X400 ai Giochi del Mediterraneo assoluti ad Orano (Algeria) e settimo nei 400 mt piani. Partecipazione ai Mondiali assoluti di Eugene (Oregon, U.S.A.) con la staffetta 4×400 di genere e la staffetta 4×400 mista. Partecipazione agli Europei assoluti a Monaco (Germania) con la staffetta 4×400 di genere.

    • Una menzione speciale alla canoista Susanna Cicali, argento nella canoa velocità del K1 5000 ai Mondiali di Monaco: impegnata in una competizione sportiva, sarà premiata in un altro momento.

I “Giovani talenti” si presentano

Alle 16, appuntamento con la seconda edizione di “Giovani talenti”. Sette le “promesse” under 30 – dal dj alla campionessa di karate, dalla band musicale alle scrittrici, dall’astrofisica al campione paralimpico – chiamate a raccontarsi e a raccontare pubblicamente la loro attività. L’iniziativa si aprirà con i saluti del sindaco Francesco Casini e degli assessori alla cultura e alle politiche giovanili, Eleonora François e Francesco Pignotti. Poi la parola passerà ai giovani premiati, presentati da DJ-V di Radio Bruno. A seguire aperitivo alla Carrozza bistrot, musica e dj set. 

A sciogliere il ghiaccio saranno i Crawlspace (Cosimo Giangreco, Matteo Masi, Brando Conti, Andrea Vanchetti e Simona Belenghi, tutti dai 19 ai 21 anni), band alternative-rock nata sui banchi di scuola, presente con i suoi inediti sulle maggiori piattaforme musicali. Spazio poi al dj e producer musicale Lorenzo Fortino, proprietario dell’etichetta Futop Musica e fondatore del primo negozio di dischi Isoma all’Antella; alla campionessa di karate Francesca Gentile, classe ‘98, che dal 2016 colleziona podi e trofei ai campionati europei e mondiali.  Tra i Giovani talenti ci sono la scrittrice Ambra Guerri, 28 anni, pluri-premiata con i suoi racconti brevi e le sceneggiature di fumetto in numerosi concorsi letterari e la neo-maggiorenne Margherita Meli che a soli 15 anni, tre anni fa, ha firmato il suo primo romanzo, una storia di formazione ambientata a Grassina, il luogo dove vive. 

Presenti anche il campione paralimpico Marco Pisani, ex paracadutista dell’esercito, che dopo aver perso una gamba in un attentato di matrice islamica nel 2019 in Iraq, ha conquistato il podio degli Invictus games nella disciplina della corsa e adesso si allena per le Paralimpiadi, e la giovane ricercatrice Claudia Sciarma, astrofisica con il pallino della filosofia della scienza e un percorso avviato da divulgatrice scientifica con numerose pubblicazioni e interventi a convegni di interesse internazionale. 

“Le ragazze e i ragazzi – spiega il sindaco Casini –  faranno conoscere il loro talento, il lavoro che sta dietro ai traguardi, le loro capacità. Non sarà solo una vetrina, ma l’occasione per mettere in circolo e condividere idee, energie, proposte. Un modo per dare voce alle nuove generazioni. Un obiettivo che da tempo vede impegnato il nostro Comune con tante iniziative come il Vagone creativo per ciò che riguarda la cultura, la nascita della Consulta dei giovani in tema di partecipazione attiva, e manifestazioni come questa aperte a tutta la comunità. Un percorso a cui daremo continuità e sempre più spazio”.

Fonte: quiantella.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *