Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Giornata Internazionale dello Yoga 2022: le iniziative in Italia

Martedì 21 giugno si celebra la Giornata Internazionale dello Yoga 2022, una ricorrenza istituita a partire dal 2014. In occasione del solstizio d’estate, si celebra una pratica antica che abbraccia più generazioni e la scelta non poteva che cadere nella giornata più assolata dell’anno, un motivo in più per stare all’aria aperta e dedicarsi a tale pratica. I benefici dello yoga, infatti, sono innumerevoli e, tra i più comuni, il combattere lo stress fisico e mentale, un qualcosa che è aumentato in tempi di pandemia.

Le iniziative principali in Italia

approfondimento

Yoga del mattino, 5 esercizi da fare per iniziare bene la giornata

Partiamo da quello che avverrà nella Capitale. Martedì 21 giugno dalle 18:30, in Castel Sant’Angelo, l’Ambasciata dell’India ha organizzato una lezione gratuita aperta a tutti intitolata #YogaforHumanity. Spostandoci a Milano, invece, ci sarà l’ottava edizione dell’International Yoga Day all’interno del Superstudio MAXI, sito in via Moncucco 35. Al centro, ovviamente, le lezioni di yoga che inizieranno a partire dalle ore 18:00 e, come la #YogaforHumanity, le iscrizioni sono totalmente gratuite. Dalle 15:00 alle 18:00, invece, sono organizzate attività specifiche per anziani e disabili. Sempre a Milano, è previsto che si riunisca la più grande community di yoga presente in Italia. L’appuntamento è all’Arco della Pace del capoluogo lombardo dove, accompagnati dalla musica, i partecipanti saranno protagonisti di una vera e propria maratona di 108 saluti al sole. Per chi non solo sapesse, essa è una pratica yoga che consiste in una sequenza dinamica di posizioni utile a trarre beneficio per il corpo e per la mente. Praticando il saluto al sole ogni mattina aiuta il corpo a stimolare il sistema cardio-vascolare, rinforzare il cuore e ossigenare il sangue, ma porta anche altri benefici come il miglioramento della postura o la tonificazione delle articolazioni. Il numero 108 non è stato scelto in maniera casuale perché nella tradizione indiana, da cui trae origine lo yoga, il 108 è appunto un numero sacro. A Torino hanno giocato d’anticipo, dedicando un’intera giornata allo yoga domenica 19 giugno con tante iniziative a riguardo in piazza Castello. Le celebrazioni per lo yoga, però, non si terranno solo il 21 giugno, giornata specifica. Infatti, dal 1° al 3 luglio, in occasione del Bibione Olistic Festival di Bibione in Friuli Venezia-Giulia, ci sarà appunto una tre giorni sulla spiaggia con lezioni dedicate a tale disciplina.

Perché praticare yoga

approfondimento

Yoga per dimagrire, i migliori 5 esercizi

Sono circa 3 milioni gli italiani che praticano tale disciplina. Lo yoga è consigliato soprattutto perché alla lunga ha effetti terapeutici, partendo dalla flessibilità che assume il corpo ogniqualvolta si pratichi un asana (posizione). Lo yoga è molto utile anche per stimolare il pranayama (prana), cioè il controllo del respiro, agendo perfettamente sul sistema nervoso. Infine, un ultimo step importante è la meditazione, che aiuta a rilassarsi e avere una visione più ampia di tutto quello che ci circonda.

Fonte: tg24.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *