Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Giani: “Ok a blocco spostamenti fra regioni, ma riaprire in sicurezza cinema e teatri”


Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana
Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana

Firenze, 22 febbraio 2021 – L’ipotesi di proroga del blocco degli spostamenti fra le Regioni «ci trova d’accordo, anche perché stiamo andando verso un periodo primaverile, quindi il fine settimana vediamo addensamenti eccessivi in certe località di mare, così come in città storiche: il fatto di limitarli almeno in una dimensione infraregionale va bene». Lo ha affermato Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, intervenendo a Studio24 su Rainews24.
In merito invece all’ipotesi di piccole zone rosse territoriali, «quando vi sono regioni grandi come la mia che ha 10 province – ha spiegato Giani – mi sono trovato in certi momenti ad avere 200 contagi a Firenze e meno di 10 a Grosseto, quindi probabilmente anche un’articolazione più diffusa per province può essere una buona idea. Comunque questa è una cosa che valuteremo direttamente nei prossimi giorni».

Sull’idea di riaprire in maniera prioritaria cinema e teatri “ha ragione Franceschini. Tutto sta nel come riaprire. Se noi creiamo dei grandi distanziamenti e quindi delle condizioni che possono essere di sicurezza, possono essere inseriti, come musei e mostre, fra i luoghi da riaprire in zona gialla”, ha aggiunto Giani commentando su Rainews24, la proposta lanciata oggi dal ministro della cultura, Dario Franceschini, di aprire una riflessione sul tema. “Oggi –  aggiunge il governatore- in qualsiasi delle tre zone cinema e teatri sono vocati sempre alla chiusura e onestamente non lo ritengo giusto”.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *