Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Genova festeggia il Salone Nautico con musica e fuochi d’artificio, Primocanale in diretta – Primocanale.it…

GENOVA – Onda su onda: le canzoni con protagoniste il mare da cantare tutti insieme in piazza De Ferrari. E poi luci e fuochi d’artificio per uno spettacolo che festeggia l’approdo della 62esima edizione del Salone Nautico in città. L’appuntamento è alle ore 21 di giovedì 22 settembre, giorno in cui si dà il via ad uno degli eventi più centrali per la città di Genova, per la Liguria e per la nautica italiana. Al mattino, nel Waterfront di Levante che sta prendendo forma, il tradizionale taglio del nastro per inaugurare il Salone, i cui numeri sono già da record prima di iniziare con oltre 1000 imbarcazioni, 998 brand, 168 novità, tutti i continenti rappresentati e una lista d’attesa già lunghissima in vista del 2023.

Il Salone Nautico ‘sulla scia del futuro’, l’appello: “Settore primo in Italia, la politica ci ascolti” – LA PRESENTAZIONE

Alla sera tutti i genovesi, i visitatori e coloro che prendono parte all’organizzazione dell’evento potranno fare un vero e proprio viaggio nella canzone italiana, da De André a Paoli, da Orietta Berti a Luca Carboni fino a Piotta e Loredana Bertè, che unirà i fuochi d’artificio al videomapping sul palazzo della Regione che permetterà al pubblico di seguire immagini evocative e parti del testo delle canzoni che i partecipanti potranno trovare su www.lamialiguria.it: sarà l’occasione per un karaoke di gruppo, con centinaia di voci in coro sotto a Palazzo della Regione. Una vera e propria festa per tutte le età che Primocanale trasmetterà in diretta con tre telecamere per far vivere anche da casa questo spettacolo. 

Genova, tutta la città si accende insieme al Salone Nautico – TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Questo evento segna soltanto l’inizio dei tanti appuntamenti ‘fuori Salone’ previsti in una città con hotel quasi sold out grazie ai tanti che si sono prenotati in anticipo per partecipare alla kermesse: spettacoli musicali e teatrali, mercatini, sfilate di auto d’epoca, ma anche eventi come Oktoberfest e sagre che rendono viva la città da qui al 26 di settembre. 

 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *