Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Gazzetta dello Sport – Juve in isolamento: Cristiano Ronaldo furioso

La Juventus domenica sera sarebbe dovuta restare in isolamento, dopo i due positivi nell’ambiente: Ronaldo il primo a lasciare la ‘bolla’.

Come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, ci sono stati alcuni giocatori della Juventus che dopo la ‘non-partita’ contro il Napoli hanno interrotto l’isolamento al quale dovevano attenersi, dopo che erano stati individuati due positivi al coronavirus tra i tesserati del club (non giocatori).

Questo l’elenco dei giocatori, che adesso sono sotto la lente d’ingrandimento della Procura: Rodrigo Bentancur, Gigi Buffon, Juan Cuadrado, Danilo, Merih Demiral, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo.

E secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, proprio Cristiano Ronaldo è stato il primo a lasciare l’isolamento. Il portoghese domenica sera avrebbe alzato la voce con i dirigenti, davanti a tutti i compagni di squadra.

Perché ha alzato la voce? La Juve, come spiegato, sarebbe dovuta restare in isolamento al J Hotel fino all’ok dell’Asl di Torino dopo la positività di due persone appartenenti al gruppo squadra riscontrata sabato. Quando lo ha saputo, Cristiano ha ritenuto assolutamente ingiusto non poter rispondere alla convocazione del Portogallo nonostante un primo tampone negativo.

È stato il primo a decidere che avrebbe lasciato la bolla sotto la propria responsabilità, seguito dagli altri. Domenica notte ha dormito nella casa torinese e lunedì è volato nel ritiro del Portogallo.

Fonte: goal.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *