Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Galanda torna con i campi estivi “Lo sport deve essere per tutti”


Giacomo «Gek» Galanda insieme con. Marcello Danti
Giacomo «Gek» Galanda insieme con. Marcello Danti

Torna Giacomo “Gek” Galanda a Cutigliano: nei giorni scorsi l’idolo del popolo del basket ha raggiunto il borgo per un sopralluogo effettuato con il presidente del Consiglio comunale di Abetone Cutigliano, Marcello Danti: “Abbiamo accompagnato Gek Galanda a vedere la situazione dei campi sportivi a Cutigliano e Casotti –ha dichiarato Danti-. Riteniamo importante incrementare il turismo sportivo in montagna, per questo proporrò alla Giunta la realizzazione di un nuovo campo multi sportivo a Casotti, per praticare attività fisica circondati dal verde e all’aria aperta”.

Nel corso della visita sono stati messi a fuoco i molteplici aspetti tecnici. “Anche quest’anno il cestista Giacomo ‘Gek’ Galanda ha confermato il suo interesse per Cutigliano dove, ormai da diversi anni, organizza il camp estivo di basket per ragazzi”. Nel paese e nelle sue immediate vicinanze di campi da basket ce ne sono una decina, in grado di soddisfare le esigenze dei partecipanti che si stimano in oltre 200, anche altre frazioni della Montagna saranno interessate; Galanda, dall’alto dei suoi 2 metri e 10, ha affermato che il progetto coinvolgerà tutta la vallata in una visione dello sport fortemente inclusiva per quanto riguarda tutti gli sport e la socializzazione. Un progetto, come si capisce, che guarda a tutto tondo la vita dei partecipanti. Nel pomeriggio si è incontrato anche con l’assessore allo sport del Comune di San Marcello Piteglio, Giacomo Buonomini.

lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *