Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Frana a Mondello, danni alle abitazioni. Smottamenti nella zona di San Vito Lo Capo

Notte di allarme, a causa del maltempo, per migliaia di palermitani. A Partanna Mondello una frana ha creato una colata di detriti e fango che hanno invaso appartamenti, box, magazzini. I residenti di via Grotte di Partanna stanno tutt’ora tentando di rimuovere i detriti che hanno danneggiato mobili e divani. Diverse squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato per ore con le ruspe per liberare le strade dal fango e per cercare di soccorrere i residenti rimasti intrappolati nelle auto o nelle abitazioni. Danni a causa della pioggia battente anche al Borgo Vecchio, nella zona centrale della città, a causa del malfunzionamento del sistema fognario. I liquami hanno invaso sottoscala e garage, necessario l’utilizzo delle pompe idrovore.

Maltempo a Palermo, strade e abitazioni allagate

Le centrali operative di polizia municipale e vigili del fuoco continuano a ricevere richieste di intervento da un quartiere all’altro della città. Chiusa via Imera. Corso Calatafimi, piazza Indipendenza, via Messina Marine, Foro Umberto I, via Colonna Rotta, i sottopassi Belgio e Lazio, viale Regione siciliana (altezza Leroy Merlin) sono invasi dall’acqua. Le previsioni meteo delle prossime ore, oltretutto, non fanno ben sperare. È previsto un peggioramento con ulteriori acquazzoni, calo delle temperature e raffiche di vento.

Allagamenti e smottamenti anche nel Trapanese, nella zona di San Vito, a Makari. Per oggi il bollettino della Protezione civile regionale ha previsto l’allerta gialla in buona parte dell’Isola e arancione in un ampio tratto delle costa tirrenica e nel Catanese.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *