Viva Italia

Informazione libera e indipendente

FPT Industrial: la fabbrica di Cordòba taglia il traguardo dei 150mila motori

Centocinquantamila di questi giorni, pardon, motori. Già, perché dallo stabilimento di Còrdoba, in Argentina, FPT Industrial può festeggiare il traguardo del 150.000esimo motore prodotto.

Dalle linee di produzione della città argentina (inaugurate nel 2012) escono i motori delle serie Cursor 9, 10, 13 e la gamma NEF per l’on-road e l’agricoltura, destinati sia al mercato interno sia alle esportazioni in tutti i Paesi del Sudamerica.

Questi motori servono per alimentare i camion IVECO, leader di mercato in Argentina, ma anche le macchine di New Holland Agriculture, New Holland
Construction, Case IH e CASE Construction Equipment, oltre a essere impiegati in altre applicazioni come quelle marine e di power generation in America Latina.

La produzione di FPT Industrial

Nel 2018 il brand ha prodotto 17.000 motori ed è riuscito a raggiungere livelli di eccellenza in ambiti come la manutenzione autonoma, l’organizzazione del lavoro e i processi produttivi. Nello stesso anno, lo stabilimento ha ottenuto il Livello Bronzo del programma World Class
Manufacturing, che integra la gestione dei processi di produzione industriale. Oggi la sede argentina è uno dei punti di riferimento di Iveco Group per il DOT (Driving Operations Together), il nuovo programma orientato ai risultati che ottimizzerà le operazioni dell’Azienda
in tutto il mondo e trainerà la sostenibilità dei processi. Lanciato in esclusiva da Iveco Group, il DOT è incentrato sui punti di forza e i successi del precedente programma per il miglioramento continuo della produzione (adottato nel 2008), ma la sua applicabilità viene ora estesa alla totalità di Operations, arricchendo l’ecosistema con un nuovo focus gestionale per
favorire un approccio più proattivo e la responsabilizzazione a tutti i livelli aziendali. Nel 2019 è stata raggiunta la cifra complessiva di 100.000 motori prodotti nel Paese, cifra superata nel 2021 da quella dei motori esportati, appartenenti alle due famiglie NEF e Cursor, entrambe disponibili in diverse versioni.

«Siamo molto fieri di aver ottenuto questo importante risultato per il nostro stabilimento, perché testimonia l’eccellenza e la qualità dei motori, ma anche il lavoro di squadra e le competenze dei nostri dipendenti, che giorno dopo giorno si impegnano al massimo per soddisfare e superare le aspettative dei nostri clienti. Senza la collaborazione di tuti i team di FPT Industrial, questo non sarebbe possibile», ha commentato Sylvain Blaise, President Powertrain.

«Il mercato argentino è fondamentale per il Brand, come dimostrano non solo gli investimenti sostenuti, ma anche le nostre continue attività di ricerca e sviluppo per assicurare la massima qualità dei processi produttivi. Il raggiungimento del traguardo dei 150.000 motori prodotti in Argentina è un successo per tutti noi,” ha affermato Marco Rangel, Vice President di FPT Industrial per l’America Latina.

In Argentina, la rete di concessionari del Brand è rappresentata da Eurotorque e Propeller nella provincia di Buenos Aires, da Grumaq in quella di Córdoba e da Mayssa in quella di Salta, aziende che commercializzano i prodotti di FPT Industrial per le applicazioni on-road, off-road, marine e di power generation e forniscono inoltre assistenza post-vendita in tutto il Paese.

Fonte: autobusweb.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *