Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Forza Horizon 5 sarà una festa per gli amanti dei motori: ecco le 143 auto già confermate

Il mondo dei videogiochi ha sempre celebrato quello dell’automobile, fin dalla sua nascita. La potenza tecnologica delle console ha negli anni garantito agli appassionati di motori di godersi il meglio possibile per ogni specifica epoca, e a breve si aprirà quella di Forza Horizon 5.

Il prossimo 9 novembre infatti approderà su PC, Xbox One S/X e Xbox Series S/X un nuovo capitolo del divertentissimo franchise. Stavolta i giocatori si trasferiranno in un Messico immenso, variopinto ed estremamente dettagliato, come mai prima d’ora.

In queste ultime settimane il team di sviluppo si è più volte soffermato sulla realizzazione tecnica dell’opera, ribadendo le ambiziose mire che da sempre contraddistinguono Playground Games. Basta guardare un qualsiasi video di gameplay su YouTube (o la nostra anteprima video) per rendersi conto dell’incredibile mole poligonale, della qualità degli effetti, dell’eccellente sistema di illuminazione e, soprattutto, della lucentezza dei bolidi davanti alla telecamera.

Tramite il video in alto possiamo osservare tutte le 143 vetture di Forza Horizon 5 confermate finora e, oltre alle famose Toyota Supra e Mercedes-AMG One abbiamo avuto modo di contare anche alcune sorprese. Innanzitutto colpisce la quantità di Ford modellate e implementate, col Bronco, con la GT e il Super Duty F-450 a spadroneggiare senza alcun dubbio. Siamo felici però anche per la presenza della Escort, della Focus RS, della Fiesta ST e delle tante Mustang e Shelby. Strana invece l’introduzione del Transit, ma è evidente che Playground Games vuole ricoprire ogni segmento esistente.

Anche a Mercedes-Benz è stato lasciato tanto spazio, per cui ne guideremo almeno 20 modelli: un certo fascino ce l’hanno la 190E 2.5 EVO e la 300 SL Coupé. In ultimo però vogliamo sottolineare pure una nota negativa: per il momento non abbiamo notato neanche un’auto a marchio BMW, e le Ferrari più recenti non sono ancora state avvistate.

A proposito di motori e videogiochi vogliamo chiudere rimandandovi a due interessanti contenuti. Il primo mostra l’evoluzione tecnica della Formula 1 digitale dal 1979 al 2021, mentre il secondo si sofferma sull’assurda estetica della Team Fordzilla P1: il design è stato scelto dai videogiocatori, e la livrea ne celebra chiaramente la cultura.

Fonte: auto.everyeye.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *