Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Formula 1: dove vedere il GP del Belgio in TV

I motori delle monoposto di Formula 1 tornano in pista nel weekend per affrontare il Gran Premio del Belgio sul mitico circuito di Spa-Francorchamps. Si tratta del settimo appuntamento del Mondiale 2020 che si svolge con un calendario ridotto a causa dei problemi legati alla pandemia di Covid-19.

Due settimane fa, nel Gran Premio di Spagna andato in scena sul Circuito di Catalogna a Montmelò, ha trionfato Lewis Hamilton alla guida della Mercedes. Il pilota inglese, campione del mondo in carica, ha preceduto sul traguardo il compagno di scuderia Valtteri Bottas e l’olandese Max Verstappen della Red Bull Racing-Honda, finora l’unico capace di interrompere l’egemonia della coppia di Mercedes.

La classifica del Mondiale piloti 2020 vede Lewis Hamilton saldamente in testa a quota 132 punti. Max Verstappen, il più giovane vincitore di una gara di Formula 1, rincorre con 37 punti di ritardo, davanti a Bottas. Quarta posizione per Leclerc che fin qui ha totalizzato 45 punti. Il pilota monegasco e Sebastian Vettel proveranno a risollevare una Ferrari che quest’anno sta attraversando un periodo di grandi difficoltà.

L’albo d’oro del Gran Premio del Belgio, vede al comando Michael Schumacher con sei vittorie. Dietro al pilota tedesco che a Spa è stato protagonista, suo malgrado, dello storico sorpasso subito da Mika Hakkinen nel 2000, quando il finlandese superò in un colpo solo la sua Ferrari e la BAR del doppiato Zonta, c’è Ayrton Senna con cinque vittorie. Quattro successi per Jim Clark e Kimi Raikkonen, tre per Nuan Manuel Fangio, Damon Hill, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel.

Gli ultimi precedenti sul circuito di Spa-Francorchamps sorridono alla Rossa di Maranello. Nel 2018, infatti, ha trionfato Vettel davanti a Hamilton e Verstappen. L’anno scorso, invece, il primo a tagliare il traguardo è stato Leclerc che ha condiviso il podio con Hamilton e Bottas.

Ecco il programma del Gran Premio del Belgio: si inizia venerdì 28 agosto con le prime due sessioni di prove libere. Sabato, dopo la terza sessione di libere, andranno in scena le qualifiche che serviranno a determinare la griglia di partenza della gara fissata domenica 30 agosto alle ore 15.10 sul circuito di Spa-Francorchamps.

Venerdì 28 agosto 2020

  • 11.00 Prove Libere 1 (Sky Sport F1)
  • 15.00 Prove Libere 2 (Sky Sport F1)

Sabato 30 agosto 2020

  • 12.00 Prove Libere 3 (Sky Sport F1)
  • 15.00 Qualifiche (Sky Sport F1)
  • 18.00: Differita Qualifiche (TV8)

Domenica 30 agosto 2020

  • 15.10 Gara (Sky Sport F1)
  • 18.00 Differita Gara (TV8)

Fonte: motori.virgilio.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *