Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ford Mustang 2023, ancora più tecnologica e veloce

Nata quasi 60 anni fa, la Ford Mustang è la pony car per eccellenza, simbolo dal 1967 della sportività “Made in USA”. Ora gli amanti dell’auto emozionali possono festeggiare l’arrivo della nuova Ford Mustang 2023, settima generazione del mito americano che si aggiorna nel segno della tradizione, lasciando inalterato il suo DNA sportivo, sia per quanto riguarda il design muscoloso che per i suoi potenti motori, tra cui spicca il poderoso 5.0 litri che equipaggia la Mustang V8.

La nuova Ford Mustang 2023, disponibile sia in versione coupé che cabrio,  avrà una vita di circa sette anni, dopodiché probabilmente sarà l’ultima con motore endotermico, infatti dovrebbe essere sostituita da una variante 100% elettrica.

Design e interni

Dal punto di vista stilistica la nuova Ford Mustang sfoggia un look che richiama il glorioso passato di questo iconico modello, ma allo stesso tempo non disdegna di abbracciare numerosi dettagli avveniristici. Il frontale, spigoloso e a tratti tagliente, richiama la storia Mustang degli anni ’60, non mancano inoltre proiettori Full-LED con tre linee orizzontali, separati dalla grande mascherina che ospita il cavallo in corsa.

Le prese d’aria cambiano dimensioni a seconda della versione scelta, diventano molto generose nelle varianti più potenti. La presenza di uno splitter decisamente più pronunciato sottolinea ulteriormente la sportività del veicolo. La vista posteriore si distingue per i tipici fari a tre elementi verticali, mentre il diffusore è molto più vistoso.

L’abitacolo è molto più tecnologico e sofisticato rispetto alla precedente generazione, grazie anche a tanta tecnologia e a finiture più curate. La strumentazione è di tipo 100% digitale e si affida ad un display di 12,4 pollici, mentre l’infotainment Sync 4 si affida ad uno schermo centrale da 13,2 pollici. Il Display è ottimizzato sia nella grafica che nelle varie funzioni, inoltre può godere degli aggiornamenti costanti grazie agli update del servizio Ford Power-Up.

Motori

Per quanto riguarda la gamma propulsori, la nuova Ford Mustang offrirà alla clientela le unità 2.3 EcoBoost 4 cilindri da 315 cv e 474 Nm di coppia, totalmente modificato per offrire maggiore prontezza e una migliore efficienza in termini di consumi ed emissioni nocive. Al top di gamma troveremo il V8 5.0 Coyote, anch’esso ottimizzato e potenziato, oltre ad essere disponibile negli step di potenza da 480 e 500 CV.

Il propulsore top di gamma viene definito dal Costruttore americano come l’8 cilindri più potente di tutta la lunga storia di questa muscle car. Purtroppo, il Costruttore non ha ancora diffuso tutti i dettagli tecnici relativi ai due motori, quello che è certo è che troveremo ancora il cambio manuale a 6 rapporti (con Rev Matching) e la trasmissione automatica a 10 marce. Degna di nota la nuova funzione Remote Rev che permette al guidatore di far salire di giri il motore direttamente con la chiave d’accensione per stupire tutti con l’incredibile sound di questa vettura.

Le versioni speciali: Mustang GT e Dark Hors

Nella gamma della Mustang 2023 non mancherà la mitica versione GT equipaggiata con il V8 5.0 litri Coyote totalmente migliorato sia nella potenza che nell’erogazione, ma anche nei consumi e nelle emissioni. La Mustang GT eroga 480 CV e 560 Nm di coppia massima, ovvero 30 CV in più rispetto alla precedente generazione. Questa versione sfoggia un design specifico che richiama la storia del Costruttore e ne enfatizza la sportività.

Tra le versioni speciali della Ford Mustang spicca anche la più estrema “Dark Horse” , anch’essa forte del propulsore  V8 5.0 litri Coyote arrivato alla sua terza generazione e in questo caso capace di sviluppare la bellezza di 500 CV e 566 Nm di coppia. In questa speciale variante della Mustang, il motore è stato migliorato in molte parti meccaniche, a partire dal nuovo albero a camme bilanciato e più solido, abbinato a pistoni e bielle forgiate. Grazie a queste modifiche il potente 8 cilindri riesce a raggiungere un regime massimo di rotazione pari a 7.500 giri/min.

Il prezzo della nuova Mustang e della Mustang V8 non è ancora stato rivelato, ma sarà sufficiente aspettare ancora qualche settimana per conoscere i listino Ford ufficiale.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *