Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ford blocca gli ordini di due importanti modelli: quali sono

Ford blocca gli ordini di due importanti modelli e non rivela una data di rientro. Con una gamma non più giovane, nonostante le buone prestazioni su strada, e nessun progresso in termini di elettrificazione, Ford non si trova in una posizione ottimale su scala globale.

Non va meglio in Europa o in Italia, dove le vendite sono diminuite del 20% nel 2021 (43.000 auto). Ma inaspettatamente, la salute dell’Ovale è leggermente migliorata dall’inizio del 2022.

In un mercato in calo del 17%, Ford ha infatti contenuto il calo al 10% tra gennaio e giugno (24.000 unità), un valore doppio rispetto a quello dei produttori nazionali. Il motivo è principalmente la compatibilità di tutte le Ford con l’E85, un biocarburante che alla pompa costa da due a tre volte meno della benzina senza piombo o del diesel.

Indirettamente, il conflitto russo-ucraino e l’alta inflazione sui prodotti “energetici” hanno avvantaggiato l’Ovale. I SUV Puma e Kuga stanno addirittura crescendo nel 2022, anche se il contesto rimane cupo.

Ford blocca gli ordini di due importanti modelli

Il problema è che questo miglioramento non è garantito per tutto l’anno, dato che gli ordini di Fiesta e Focus sono stati bloccati in tutta Europa. Questa sospensione sine die si spiega con l’altra componente dell’attuale contesto industriale, ovvero la carenza di componenti.

Perché, fabbricate in Germania o in Spagna, le “piccole” Ford non sono almeno soggette a problemi di trasporto. Tuttavia, fino a questa decisione, i concessionari annunciavano ai loro clienti tempi di consegna da uno a un anno e mezzo. Si tratta di un’aspettativa difficile da soddisfare per questi modelli di massa. Anche se le vendite di Fiesta e Focus non sono le più importanti in Italia, sono comunque il terzo e quarto modello nella hit parade dell’Ovale.

Non è ancora stata annunciata una data per il loro ritorno in catalogo.

LEGGI ANCHE:

Fonte: motorimagazine.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *