Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Finalmente aperto lo sportello di Motta Comune Europeo dello Sport 2023

Al traguardo conseguito dalla città di Motta di Livenza, nominata Comune Europeo dello Sport 2023, si affiancano varie iniziative per convertirlo in benefici di ampio respiro. Una delle prime azioni infatti sarà creare una postazione fissa di riferimento per tutto il mondo dello sport mottense. L’anno nuovo infatti si aprirà con lo sportello fisico dedicato al dispositivo “Motta Sport 2023” e con l’organizzazione di spazi valorizzanti le attività relative alle associazioni sportive mottensi, quali mostre, incontri, video-interviste e molto altro. Tutto ciò verrà organizzato con vantaggi sulla sostenibilità del progetto dedicato agli atleti del mottense-opitergino, alla cittadinanza e al territorio nel complesso, agendo in modo diretto e indiretto sullo sviluppo delle sue risorse all’insegna dello slow tourism.

Gli spazi comunali “Ex-Carceri” faranno da cornice, con l’agenzia di comunicazione Venetia Communication che curerà e coordinerà la struttura, in continuità con i suoi servizi offerti sui canali social e nel sito web dedicati al successo di “Motta Sport 2023”. «Questi tempi di intenso individualismo ci insegnano che la ‘normalità si può ritrovare nell’imprenditoria che affianca l’amministrazione comunale, mettendo tra le sue priorità anche gli interessi e le esigenze della collettività, rispondendo in modo creativo, positivo e produttivo ai bisogni contemporanei» commenta Stefano Cigana, presidente di Venetia Communication.

«Ci abbiamo creduto fin da subito, abbiamo raggiunto questo importante obiettivo, ma ora vogliamo rendere questo progetto visibile e concreto per tutti. Proprio per questo nascerà a breve, in questo luogo simbolo di Motta di Livenza, una sorta di infopoint dello sport e del nostro territorio. – spiega il Sindaco di Motta di Livenza Alessandro Righi – Un luogo di incontro tra cittadini, sport ed i tanti imprenditori che ci stanno supportando o che vorranno iniziare a farlo. Tutti uniti per un grande obiettivo. E’ una occasione di crescita per la nostra comunità e una vetrina per la nostra città».

Fonte: trevisotoday.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *