Viva Italia

Informazione libera e indipendente

FINALE Juve-Novara 5-0: in gol Ronaldo, Ramsey, Pjaca e doppio Portanova

Nel primo tempo Pirlo in mezzo prova dal 1′ McKennie. Kulusevski gioca in attacco con CR7. Nel secondo, attacco inedito formato da Ramsey, Pjaca e Douglas Costa

93′ finisce così: Juve-Novara 5-0

92′ Juve, ancora Portanova!

—  

Pellegrini calcia, Portanova mette il piede e insacca per la sua doppietta

91′ Portanova cala il poker

—  

Portanova, classe 2000, s’inserisce e da posizione defilata buca Lanni

84′

—  

Pjaca in questa fase è il più pericoloso. Il suo tiro di sinistro impegna Lanni

80′

—  

Ci prova Portanova: tiro forte di destro poco preciso

72′

—  

Cooling break

66′ Juve, ecco il tris!

—  

Pjaca dentro l’area ci prova due volte e il secondo tentativo buca il portiere del Novara.

62′

—  

Cambi per la Juve. Dentro De Sciglio, Rugani, Portanova e Nicolussi. Escono Danilo, Alex Sandro, Cuadrado e Ramsey.

60′

—  

Novara pericoloso con Cisco. Tiro di poco a lato

56′ raddoppio della Juve!

—  

Cross favoloso di Douglas Costa, Ramsey s’inserisce con i tempi giusti che da due passi non sbaglia e infila Lanni

50′

—  

Tiro di Pjaca deviato, ma Douglas Costa arriva con un attimo di ritardo e non riesce a insaccare

46′ si riprende a giocare

—  

Pirlo fa esordire il brasiliano Arthur. In porta Buffon sostituisce Szczesny. Attacco inedito formato da Ramsey, Pjaca e Douglas Costa.

45′ Juve-Novara 1-0

—  

Fine primo tempo

41′

—  

Cross rasoterra di Alex Sandro, Ramsey devia il pallone ma Lanni para.

37′: occasione per CR7

—  

Cristiano Ronaldo sfonda in area, scambia con McKennie e tira: parato

35′: occasione Juve

—  

Ramsey s’invola in area e a tu per tu con Lanni si fa murare la conclusione

33′

—  

Cuadrado per Rabiot: il francese si porta il pallone sul destro ma spara alto

20′ Juve in vantaggio: gol di CR7

—  

Kulusevski-Ronaldo, che feeling! Lo svedese in area serve un assist al bacio per CR7 che di destro, da posizione ravvicinata, buca il portiere del Novara.

14′ Occasione per la Juve!

—  

Cuadrado, su assist di Kulusevski, tira di destro da posizione defilata. Il portiere del Novara Lanni para in due tempi.

12′

—  

Bella trama in area Kulusevski-Cuadrado-Ronaldo che calcia: tiro in angolo

8

—  

McKennie subito pericoloso. L’americano si libera dal limite dell’aria e calcia: tiro parato da Lanni

5′

—  

Ci prova Cristiano Ronaldo di sinistro da fuori area: tiro alle stelle

2′

—  

Novara subito pericoloso: dopo l’errore di Chiellini Colledel dentro l’area spara alto

1′

—  

Si parte! È il Novara a giocare il primo pallone.

ore 10.35

—  

A breve il calcio d’inizio.

ore 10.25

—  

Tutto pronto alla Continassa per la prima di Pirlo sulla panchina della Juve. I giocatori bianconeri affronteranno il Novara (squadra che ora milita in Serie C) stanno ora completando la fase di riscaldamento.

le formazioni ufficiali

—  

Juve (3-5-2): Szczesny, Alex Sandro, Bonucci, Chiellini, Danilo, Cuadrado, McKennie, Rabiot, Ramsey, Kulusevski, Ronaldo.

In panchina: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Demiral, Pellegrini, Rugani, Arthur, Bentancur, Nicolussi, Portanova, Douglas Costa, Pjaca, Vrioni.

Novara(4-3-2-1): Lanni; Pagani, Bellich, Bove, Cagnano; Nardi, Collodel, Schiavi; Cisco, Panico; Bortolussi.

Prima vera amichevole per la Juve di Andrea Pirlo dopo la sfida in famiglia contro l’Under 23 di Lamberto Zauli. Juventus e Novara si affronteranno in una fascia oraria inusuale per un’amichevole con vista campionato. La sfida contro il Novara, infatti, rappresenta un po’ una prova generale per i bianconeri e il loro nuovo allenatore prima del match d’esordio in Serie A di domenica prossima, contro la Sampdoria di Claudio Ranieri.

Le probabili formazioni

—  

In attesa che il mercato gli regali un nuovo bomber, Pirlo questa mattina dovrebbe puntare sull’inedita coppia d’attacco composta da Cristiano Ronaldo e dallo svedese Kulusevski, che ha già vestito i panni dell’attaccante nei momenti d’emergenza a Parma. Il modulo scelto da Pirlo, invece, dovrebbe essere quello preferito dal suo “maestro” Antonio Conte: il 3-5-2.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Demiral, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Rabiot, Arthur, Bentancur, Alex Sandro; Kulusevski, Ronaldo.

Novara (4-3-3): Marricchi; Pagani, Bove, Bellich, Cagnano; Hrkac, Collodel, Zunno; Gonzalez, Bortolussi, Nardi.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *