Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Fifa 21 celebra lo sport e la diversità con un murales dello street artist Jorit a Milano

Fifa 21 invade Milano con un murales dello street artist Jorit Agoch. In occasione del lancio del nuovo capitolo del franchise calcistico di Electronic Arts, previsto per questo venerdì 9 ottobre, i cittadini del capoluogo meneghino sono stati accolti questa mattina da una nuova opera, ultimata proprio in queste ore, del popolare artista di strada napoletano, che da oggi sovrasta Corso di Porta Ticinese. Il murales del noto street artist — attivo non solo in Italia, ma anche in tanti altri Paesi del mondo — non si limita a celebrare il lancio del prossimo gioco di Fifa, ma vuole essere anche un omaggio al calcio e trasmettere un messaggio importante: la passione del calcio supera qualsiasi barriera, annullando qualsiasi forma di diversità.

«Win As One», il significato dell’opera

In esposizione solo fino al prossimo 25 ottobre, l’opera di strada di Jorit ritrae due giovani tifosi di Inter e Milan — due volti simmetrici, divisi a metà — che mirano a sintetizzare il concetto di «Win As One», il claim con cui Electronic Arts vuole trasmettere l’importanza dei valori sportivi alle nuove generazioni di giocatori. Parlando dell’opera, Jorit ha dichiarato: «Ho voluto rappresentare il concetto di «Win As One» attraverso due giovani ragazzi che incarnano molteplici identità, allegorie del proseguo di questa grande storia nelle prossime generazioni e dell’unione nella diversità». Un messaggio che viene trasmesso in modo efficace proprio da quella stessa street art di cui Jorit Agoch è un prolifico esponente: «L’arte di strada ha la capacità di scuotere le coscienze, incoraggia il dibattito, la memoria, la giustizia e l’uguaglianza. Per questo credo fortemente nel mio lavoro», ha concluso l’artista.

Un murales per celebrare il valore dello sport e Milano

Realizzato in collaborazione con Sony Interactive Entertainment Italia (PlayStation), il murales creato da Jorit è anche un omaggio alla città di Milano e alle sue due squadre, Inter e Milan, che da quest’anno ritornano con i loro nomi ufficiali in Fifa 21. I due team lombardi, infatti, hanno stretto un accordo pluriennale in esclusiva con Electronic Arts, che vedrà l’utilizzo del nome e dei kit ufficiali nella nuova iterazione calcistica di EA Sports. Tuttavia, questa partnership non si limita all’uso esclusivo del nome e dei kit ufficiali delle due squadre (che invece sono presenti con nomi fittizi in PES 2021, che ha perso i diritti sul loro utilizzo), ma si estende anche alla presenza dello stadio San Siro all’interno del gioco, che è stato riprodotto in digitale con grande fedeltà e attenzione ai dettagli.

Fifa 21 arriva questa settimana

Fifa 21 sarà disponibile dal prossimo 9 ottobre su Xbox One, PC, PS4 e Nintendo Switch. Al lancio delle console next-gen, il gioco sarà pubblicato anche su Xbox Series S/X e PlayStation 5, supportando anche la funzione Dual Entitlement. Una volta acquistata la console PlayStation 5 o Xbox Series X/S, il Dual Entitlement consente ai giocatori di aggiornare la copia di Fifa 21 da PlayStation 4 a PlayStation 5 o da Xbox One a Xbox Series X senza costi aggiuntivi. Le piattaforme prive di unità disco (Xbox Series S e PlayStation 5 Digital Edition) richiedono un’autorizzazione digitale per effettuare l’aggiornamento.

7 ottobre 2020 (modifica il 7 ottobre 2020 | 13:23)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: corriere.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *